Dua Lipa: il successo di “Studio 2054” indica ai live la via per il futuro?

Il 27 dicembre le Blackpink proveranno a superare i numeri da capogiro registrati dallo spettacolo live multidimensionale di Dua Lipa
Angele e Dua Lipa / Fonte: Ufficio Stampa

Vi avevamo già presentato Studio 2054, lo spettacolo di live streaming online con Dua Lipa protagonista. Un successo annunciato che non ha tradito le aspettative, dato che l’evento ha battuto i record di live streaming online con oltre 5 milioni di spettatori. Un concerto ben studiato nei tempi, nella varietà delle riprese, dato che si è tenuto in diverse stanze, e nella qualità degli ospiti. Dua Lipa, infatti, ha duettato con Angèle, FKA Twigs e Kylie Minogue. La cantante albanese/kossovara ha ballato con The Blessed Madonna (suo il remix di Levitating) e ha ospitato in differita Miley Cyrus e Elton John. Uno show coi fiocchi al quale abbiamo assistito, non c’è che dire.

Ora a lanciare il guanto di sfida a Dua Lipa ci pensano le Blackpink, che il 27 dicembre (un mese esatto dopo Studio 2054) proporranno The Show, ambizioso concerto in live streaming all’insegna del K-Pop. Riusciranno a scalzare i numeri della star di Future Nostalgia?

Dua Lipa apripista?

Complice il calibro degli ospiti presenti appunto – anche J Balvin e Bad Bunny – i fan si sono sintonizzati da oltre 176 paesi e si sono registrati 1,9 milioni di accessi unici dalla Cina, 95.000 dall’India e 287.050 biglietti sono stati venduti sulle piattaforme di ticketing.

L’impressionante feedback del live streaming innescherà probabilmente l’effetto domino per il futuro. Chissà quanto dipendentemente dal ritorno delle esibizioni dal vivo.

Il team musicale di LIVENow, guidato da Marc Watson, sta comunque già lavorando per allestire Song Machine Live dei Gorillaz. L’evento, previsto per il 12 e 13 dicembre, segnerà le loro prime esibizioni dal vivo dopo l’ultima del 2018.

Non resta che aspettare fine mese. Nel frattempo, vista la grande richiesta il live streaming di Dua Lipa continuerà ad essere disponibile on demand fino a domenica 6 dicembre alle 23:59 su LIVENow con biglietti al prezzo di € 8,50 e Dua Lipa stessa ha sostenuto di voler continuare a esibirsi in streaming anche se torneranno i concerti in presenza.

Forse i live in streaming hanno un senso solo se sono produzioni mastodontiche. Che sia questo il futuro?

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da BLΛƆKPIИK (@blackpinkofficial)

Articolo Precedente

Nayt: «All’apice del successo sono entrato in una "Favolaccia" ma tutto serve»

Articolo Successivo

Gabriele Ciampi: «Le mie musiche per sensibilizzare sul tema della violenza domestica»


Articoli correlati
Total
38
Share