Daddy Yankee: il primo artista latino live al The Late Late Show

Daddy Yankee è andato al The Late Late Show di James Corden per cantare la sua nuova hit “Con Calma”. Guarda qui la sua performance
Daddy Yankee: il primo artista latino live al The Late Late Show
Courtesy of Cartel Records

Se stai facendo qualcosa per la prima volta è meglio che tu te ne renda conto. E Daddy Yankee ha fatto proprio questo ieri, mercoledì 20 marzo, quando è diventato il primo artista latino ad esibirsi al The Late Late Show in lingua spagnola. La star portoricana ha illuminato lo studio di James Corden con un’elettrica esibizione della sua famosa hit Con Calma. Con lui anche alcuni ballerini con tute da ginnastica blu.

Yankee è comparso dietro al corpo di ballo su un palco che lo avvolgeva con le sue immagini digitali. Ai suoi piedi una griglia. E ai suoi lati l’animazione di due facce che perdono sangue (o ketchup?) dagli occhiali. A mano a mano che il ritmo contagioso della canzone ha preso il sopravvento, i rendering digitali di Yankee hanno riempito lo schermo, trasformandosi in fitte strisce multicolori di pioggia animata che si riversavano tutt’intorno.

Quattro ballerini che indossavano gigantesche maschere di Yankee si sono uniti a Daddy a metà brano.

Guarda qui l’esibizione di Daddy Yankee al The Late Late Show



Articolo Precedente
Il Doodle di Google che omaggia Bach

Google omaggia Bach con un Doodle che usa l'intelligenza artificiale

Articolo Successivo

Le nuove parole di Coez sono già tra noi: arriva il disco "È Sempre Bello"

Articoli correlati
Total
1
Share