Chiara Galiazzo: in arrivo un duetto con Leo Stannard in “Gravity”

La cantante di “Nessun Posto È Casa Mia” è volata a Londra per incontrare Leo Stannard. Il 5 gennaio 2018 la loro versione di “Gravity”
Chiara Galiazzo
Chiara Galiazzo

Con il suo terzo album di inediti Nessun Posto È Casa Mia (prodotto da Mauro Pagani) ha voluto segnare un cambiamento nel suo percorso artistico, divenuto più maturo e più attento alle differenti peculiarità del suo timbro vocale. Oggi Chiara Galiazzo è al lavoro su nuovi pezzi ma ha trovato il tempo per concludere un’importante collaborazione.

Il 5 gennaio 2018, infatti, uscirà un duetto tra la cantante originaria di Padova e Leo Stannard. Il brano scelto è Gravity, già uscito sia nella solo version di Stannard che in un suo duetto con Frances. L’annuncio è stato dato dai due artisti, sulle loro pagine social.

Ecco un video che racconta del loro incontro:

Chiara Galiazzo ha raccontato: «Come avete visto nell’ultimo periodo sono andata a Londra, dove ho passato del tempo con Leo Stannard, un giovane cantante inglese. Tra le cose che posso dirvi, c’è sicuramente che mi sono divertita tantissimo. Leo è fantastico, mi ha fatto entrare nel suo mondo portandomi con lui in giro per la città e negli studi di registrazione».

E ha continuato: «Mi piace collaborare con artisti non italiani. D’altronde ho sempre amato gli scambi culturali fin dai tempi dell’università e questo per me è stato come fare un Erasmus della musica. Devo dire che è stato anche più facile perché Leo è molto simpatico e parla anche un po’ di italiano: non ci crederete ma passa le sue vacanze estive in Basilicata!».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo Precedente

"Socialismo Tropicale": il ritorno de Lo Stato Sociale (prima di Sanremo)

Articolo Successivo

Cristiano Malgioglio: «Amo Carla Bruni e aspetto un invito da Almodóvar» - Intervista


Articoli correlati
I 9 video più discussi di Madonna da Papa Don't Preach all'ultimo God Control
Leggi di più

I 9 videoclip più controversi di Madonna

Da "Papa Don't Preach" all'ultimo singolo "God Control" (contenuto nel disco "Madame X", che ha debuttato alla #1 della Billboard 200). Ma anche "American Life" e "Justify My Love". Ecco tutte le volte in cui Madonna ha usato i suoi videoclip per lanciare messaggi forti e spesso scomodi
Total
1
Share