BTS: gli outfit di “Dynamite” battuti all’asta per oltre 162 mila $

I proventi dell’asta andranno a sostegno di MusiCares, per supportare gli artisti e gli addetti ai lavori dell’industria musicale
Valerie Macon/AFP via Getty Images
Valerie Macon/AFP via Getty Images

I coloratissimi abiti che i BTS indossavano nel loro amatissimo video musicale Dynamite sono stati gli articoli più venduti in un evento ospitato ieri dalla casa d’aste Julien’s Auctions. Secondo un comunicato stampa sull’asta organizzata in favore di MusiCares, la collezione di abiti è stata battuta all’asta per un totale di 162.500 dollari, un numero otto volte più alto dell’importo stimato. Ad assicurarsi i capi della band K-Pop, il collezionista d’arte giapponese Yusaku Maezawa e lo YouTuber HIKAKIN.

Gli altri pezzi forti dell’asta

Il secondo top seller dell’asta? Un dipinto di Snoop Dogg autoritrattosi con le fattezze di un cane che indossa la catena d’oro Doggy Style 25, venduto a 96.000 dollari. Il quadro era stato realizzato per il 25esimo anniversario dell’album culto Doggy Style.

Fra gli articoli più venduti nell’asta, troviamo anche un dipinto originale di Chris Martin dei Coldplay realizzato da Billy Morrison e un basso Schecter firmato da Nikki Sixx con una sua nota scritta a mano. Apprezzati anche l’abito da lavoro blu di Pete Townsend e il lungo cappotto kimono di lino beige indossato sul palco nel 2019. Infine la chitarra Gibson Les Paul Standard firmata da Joe Walsh con la custodia rigida originale Gibson donata da Gibson Guitars.

Tutti i proventi degli oggetti venduti all’asta andranno a MusiCares. L’obiettivo è fornire un aiuto concreto agli artisti e ai professionisti della comunità musicale colpiti dalle restrizioni imposte dalla pandemia.

Articolo Precedente
Marilyn Manson / fonte: Instagram

Evan Rachel Wood contro Marilyn Manson: «Ha abusato di me per anni»

Articolo Successivo
fonte: Instagram

Dietrofront Rai: niente pubblico al Festival di Sanremo


Articoli correlati
Total
5
Share