Britney Spears: «Sto imparando ad essere una persona normale»

Con una caption condivisa su IG, Britney è tornata ad aprirsi con i suoi fan, a pochi giorni dall’uscita dello speciale sulla sua vita
Alberto E. Rodriguez/Getty Images
Alberto E. Rodriguez/Getty Images

Non c’è dubbio, Britney Spears rimane una delle più grandi star musicali del mondo. Ma anche lei vuole essere una “persona normale”, come suggeriscono le sue ultime parole postate sui suoi canali social.

La cantante americana ha condiviso ieri sul proprio profilo Instagram un’esibizione della sua canzone cultoToxic, risalente a qualche anno prima. «Mi piacerà sempre stare sul palco… ma mi sto prendendo il tempo per imparare ed essere una persona normale….. mi piace semplicemente godermi le cose più semplici della vita di tutti i giorni!!!!» ha scritto Britney Spears nella didascalia. «Ogni persona ha la sua storia e il suo punto di vista sulle storie degli altri!!! Abbiamo tutti così tante vite diverse, belle e luminose!!!».

«Ricorda, non importa ciò che pensiamo di sapere sulla vita di una persona, non è niente in confronto alla persona reale che vive dietro l’obiettivo», ha concluso Britney.

Sebbene la principessa del pop non abbia rivelato quale avvenimento abbia motivato la considerazione social, i suoi pensieri rivolti al proprio pubblico stanno facendo molto parlare, dato che arrivano pochi giorni dopo l’uscita del discusso speciale FX The New York Times Presents: Framing Britney Spears. Il programma ha affrontato la lunga e controversa custodia di Britney, il movimento #FreeBritney nato per liberarla dal giogo dei suoi tutori e la problematica ascesa alla fama della Spears, piena di misoginia, indagini mediatiche e terrificanti sciami di paparazzi. Una strada tortuosa, troppo lontana dalla normalità tanto agognata dall’artista.

Articolo Precedente
SAMUEL HERON COSTA / fonte: ufficio stampa

Samuel Heron Costa e l'EP "Canzoni Popolari": «Il rap non mi basta più»

Articolo Successivo
Quentin40 / fonte: ufficio stampa

Quentin40 lancia "Nontiscordardimè", una nuova sfida da cogliere


Articoli correlati
Total
6
Share