È il suo primo album ma in realtà Bebe Rexha ha già alle spalle una grande carriera. Expectations (nei negozi da venerdì 22 giugno per Warner Bros. Records) è di fatto la consacrazione di un percorso artistico che, collaborazione dopo collaborazione, ha portato l’artista di origini albanesi a essere una delle firme più corteggiate del panorama pop mondiale.

I numeri parlano chiaro. Bebe Rexha può già vantare 12 milioni di singoli venduti e 6 miliardi di streaming. Ha scritto per Rihanna, David Guetta, Eminem, G-Easy. E non solo. E il suo brano Meant to Be (contenuto nel disco) è rimasto alla #1 della Billboard Hot Country Chart per 28 settimane (dato record per un’artista femminile in questa particolare classifica).



Tra le collaborazioni di Bebe Rexha ricordiamo No Broken Hearts con Nicki Minaj, In The Name of Love con Martin Garrix, The Way I Are (Dance With Somebody) con Lil Wayne. Solo per citarne alcuni.

Negli ultimi anni la cantante ha pubblicato tre EP (I Don’t Wanna Grow Up, All Your Fault: Pt. 1 All Your Fault: Pt. 2). Il suo nuovo album Expectations contiene 14 brani.

La cover del primo album di Bebe Rexha

La tracklist di Expectations di Bebe Rexha

  1. Ferrari
  2. I’m a Mess
  3. 2 Souls on Fire feat. Quavo
  4. Shining Star
  5. Knees
  6. I Got You
  7. Self Control
  8. Sad
  9. Mine
  10. Steady feat. Tony Lanez
  11. Don’t Get Any Closer
  12. Grace
  13. Pillow
  14. Meant To Be feat. Florida Georgia Line