Guarda in anteprima il video di “Macumba” di F.U.L.A.

Il nuovo singolo dell’artista è tratto dall’EP Adouna uscito di recente. Un’ondata di energia fra contemporaneità Afro Urban e maschere tradizionali senegalesi
F.U.L.A. - Macumba - anteprima
F.U.L.A. (fonte: ufficio stampa)

Dal 25 giugno è in rotazione radiofonica Macumba (LaPOP), brano estratto dal nuovo EP di F.U.L.A. intitolato Adouna e già presente sulle piattaforme di streaming. Terza traccia dell’EP, nel brano emerge un lato inedito nella poetica dell’artista, più oscuro e frenetico. In Macumba l’energia della musica Afro si ripercuote inesorabilmente su chi l’ascolta. Il brano è accompagnato da un videoclip ufficiale che vi presentiamo oggi in anteprima.

«Macumba è un brano Afro-house nato quasi per gioco», spiega F.U.L.A. «Un freestyle che vuole solo essere danza e divertimento, a cui Yves (il producer) ha saputo donare un sound oscuro ed energico che si riflette appieno nel mood del videoclip. Per quanto riguarda il video ho semplicemente ho continuato ad inserire elementi culturali del mio paese, come i leoni tradizionali e le danze Afrobeats».

Il video del singolo, diretto da Manuel Marini, inonda lo spettatore con immagini che intervallano gli ambienti desertici alla Mad Max e quelli oscuri e underground dei night club di Dakar. Il contemporaneo del beat Afro Urban si alterna alle maschere tradizionali dei leoni senegalesi. Una danza fatta di suoni, percussioni e luci stroboscopiche.

Guarda in anteprima il video di Macumba di F.U.L.A.

F.U.L.A. – Bio

F.U.L.A., ovvero Oumar Sall, artista italo-senegalese classe ’93, si innamora della musica dopo la scoperta di Youssou N’Dour. Alla passione per la musica africana unisce nel 2006 l’esercizio della break dance. Si trasferisce a Piacenza, dove trova nello sport un utile mezzo di integrazione, e nel 2017 si sposta a Milano per dedicarsi interamente alla musica e affinare le sue capacità liriche.

Nel 2020 si lega all’etichetta LaPOP e pubblica i singoli Occhio di Falco, Nomade, Maldafrica, Sabar, Tutti i Colori. Contemporaneamente porta avanti assieme ad altri esponenti della scena Afro Urban milanese il progetto “Equipe 54”. A un anno dalla pubblicazione di Maldafrica, Oumar ritorna in Africa per continuare a creare ed esibirsi e rafforzare il legame con la sua terra. La sua ultima fatica è il singolo Touty, uscito il 23 aprile sulle piattaforme digitali. Il nuovo EP di F.U.L.A., dal titolo Adouna (LaPOP), è disponibile su tutte le piattaforme di streaming dall’11 giugno 2021.

Articolo Precedente
Ludovico_Einaudi_credit_Ray_Tarantino

Monfortinjazz compie 45 anni, al via la nuova edizione

Articolo Successivo
Lorde

Lorde, nuovo album ad agosto e due date in Italia nel 2022


Articoli correlati
Total
2
Share