Guarda in anteprima il video di “Sky Ain’t the Limit” di Kiesza

Nel 2014 balzò in cima al mainstream con la hit Hideaway. Dopo uno stop di sei anni, la cantante canadese è tornata quest’estate con il secondo album, Crave
Kiesza - Sky Ain't the Limit - anteprima - foto di Smac McCreanor
Foto di Smac McCreanor

La parola “resilienza” – così di moda negli ultimi anni – non trova esemplificazione migliore che nella vicenda artistica e personale di Kiesza. La cantante canadese balzò in cima al mainstream nel 2014 (tutti si ricorderanno della pervasiva hit Hideaway) ma l’idillio durò poco. Prima le incomprensioni con il mondo delle major, poi la morte per cancro di una cara amica e infine un grave incidente in auto la riportarono di peso con i piedi per terra. Invece che perdersi d’animo, Kiesza ha scavato nelle sue emozioni ed esperienze di vita e ne è uscita a testa alta. Il risultato è il suo secondo album Crave, uscito ad agosto e improntato a una contagiosa energia dance pop che scaturisce proprio dalle avversità superate. Oggi vi presentiamo in anteprima mondiale il videoclip del singolo Sky Ain’t the Limit.

«È una canzone che parla del superare i propri confini mentali, fisici e creativi», spiega Kiesza a proposito del brano. «Questo video ha una storia davvero particolare: originariamente era stato pensato per una canzone diversa, ma c’era qualcosa che non ci convinceva. Un giorno, riguardando le immagini, ho provato a mettere su Sky Ain’t the Limit e sembrava che video e canzone fossero fatti perfettamente l’uno per l’altra. Del resto, come il brano stesso racconta, non ci sono limiti a ciò che può accadere quando si ha a che fare con l’arte. A volte delle idee venute fuori in passato possono risorgere in modi nuovi e sempre migliori».

Il brano ha un potente sound pop anni ’80, che caratterizza in generale l’intero album. Il video che lo accompagna mostra un gruppo di ragazze alle prese con i preparativi per la classica festa studentesca anni ’50, in uno scenario da musical teatrale spoglio eppure pieno di colori e cadenzato da coreografie coinvolgenti. Il video è stato prodotto da Lick Drop e diretto da Smac McCreanor, ballerina, coreografa e attrice australiana. È lei che balla nella seconda parte del video insieme all’unico protagonista uomo, in una scena che riporta alla mente La La Land.

Guarda in anteprima il video di Sky Ain’t the Limit di Kiesza

Ascolta l’album Crave

Articolo Precedente
Legno - Un Altro Album - intervista - 1

Legno, fuori “Un Altro Album”: «Anche nei momenti più difficili si può trovare un sorriso»

Articolo Successivo
John Lennon - Yoko Ono - foto di Ethan Russell

John Lennon, riposa in pace: il genio ci lasciava 40 anni fa


Articoli correlati
Total
14
Share