Alessia Cara racconta i suoi problemi di cuore nel video del nuovo singolo Not Today, pubblicato ieri, martedì 27 novembre.

Invece di fingere di star bene e di seppellire i suoi sentimenti, nel nuovo video Alessia Cara abbraccia il dolore della sua rottura e affronta le sue emozioni a testa alta. Insomma: porta in vita le sue delusioni d’amore mentre cerca di superare i momenti delle sue giornate, rotolandosi nel suo letto. Il tutto fingendo un sorriso allo specchio e cercando di completare un enorme puzzle per conto suo. Con il mascara che le cola sul viso macchiato di lacrime, aspetta che «un giorno il pensiero di lui non farà più così male».

Se alcune scene del video ti portano a un déjà vu, Alessia ha rivelato in un post su Instagram che l’approccio stilistico del video è stato ispirato dai film di Wes Anderson. «Volevo inserire alcuni riferimenti ai suoi film», ha affermato. «Provate a trovarli».

Il video di Not Today sottolinea la potente affermazione del brano: non affrettare i tuoi sentimenti. E ancora: alla fine arriverà un giorno migliore. Questo pezzo riflette la crescente maturità nella nuova musica di Cara. Il video arriva poco prima del rilascio del suo attesissimo secondo album, The Pains of Growing, che uscirà proprio questo venerdì. Oltre a Not Today, l’album di quindici tracce include anche le sue canzoni già edite Trust My Lonely e Growing Pains.

Guarda qui il video di Not Today di Alessia Cara