Achille Lauro: guarda il primo teaser del nuovo album “Lauro”

Nel teaser del suo nuovo progetto, in uscita il 16 aprile, Achille Lauro ripercorre la sua storia dall’infanzia all’ultimo Sanremo
Achille Lauro
Achille Lauro, foto di Leandro Manuel Emede

Dopo aver pubblicato i primi due singoli Solo Noi e Marilù, Achille Lauro ha rilasciato il primo teaser ufficiale del suo nuovo album Lauro, in uscita il prossimo 16 aprile.

Il video, pubblicato dall’artista il giorno di Pasqua sul suo profilo Instagram, da oggi è disponibile anche su YouTube. In poco meno di 2 minuti, Achille Lauro ripercorre tutta la sua storia artistica, partendo dall’infanzia per arrivare all’ultimo Festival di Sanremo, dove ha portato sul palco, insieme ad alcuni ospiti, “cinque quadri musicali” diversi.

Se è successo è perché così doveva essere” ha scritto il cantante nella descrizione del primo teaser ufficiale su YouTube.

Il teaser, nel quale Achille Lauro cita Dante Alighieri, anticipa l’uscita di quello che sarà il suo sesto album di inediti, nonché ultimo progetto, secondo quanto detto più volte dall’artista. Lauro sarà disponibile in diverse versioni: cd autografato, vinile standard e vinile pop up edizione speciale Sanremo 2021. Quest’ultimo sarà arricchito dai monologhi del viaggio fatto dall’artista sul palco del Festival attraverso i vari generi musicali.

Lauro arriva ad un anno dagli ultimi due progetti del cantante. Il primo è 1990, secondo capitolo della sua trilogia, iniziata con 1969, uscito nel 2019, che raccoglie le maggior hit mondiali dagli anni ’80 agli anni 2000, con diversi feat, tra cui Ghali, Capo Plaza e Massimo Pericolo. Il secondo invece è 1920 – Achille Lauro & The Untouchable Band, terzo album che chiude la trilogia è raccoglie brani ispirati alle sonorità jazz anni ’20. Anche questo progetto vede diverse collaborazioni: Gigi D’Alessio, Gemitaiz, Izi e Annalisa.

Guarda il primo teaser di Lauro, il nuovo album di Achille Lauro

Articolo Precedente
TY1, fonte: ufficio stampa

TY1: il 7 maggio arriva "DJUNGLE", il nuovo disco del producer

Articolo Successivo
The Black Crowes - intervista - 2

Chris Robinson (The Black Crowes): «Quella volta che fui preso a calci da un poliziotto sovietico…»


Articoli correlati
Total
5
Share