Burna Boy pubblica a sorpresa il nuovo album “Love, Damini”: «Quando compi 31 anni e non hai figli tutto va bene e tutto va male»

L’album arriva pochi giorni dopo il compleanno dell’artista che ha raccontato di quanto si sia messo a riflettere su tutta la sua vita
Burna Boy
Burna Boy, foto di Elliot Hensford

Burna Boy sta iniettando le sue vibrazioni afro-fusion nelle nostre vene con il suo ultimo album Love, Damini pubblicato ieri a sorpresa per Atlantic Records/Spaceship Collective/Warner Music.


«È così che mi piace firmare tutte le mie lettere, perché non sapevo come si fa», ha detto Burna Boy, il cui vero nome è Damini Ogulu a Billboard, per la cover story. «È un po’ personale perché vi porta nella mia testa nel giorno del mio compleanno. Quando compi 31 anni e non hai figli, tutto va bene e male allo stesso tempo. Rifletti e poi cerchi di divertirti il più possibile. Poi dormi, ti svegli e rifletti di nuovo. Sto riflettendo su tutto, su quello che sto facendo e su quello che sta accadendo nel luogo da cui provengo. Da dove vengo fa parte di dove sto andando».



Love, Damini arriva a pochi giorni dal 31esimo compleanno di Burna Boy, il 2 luglio. In precedenza aveva pubblicato i singoli Kilometre e Last Last. Quest’ultimo uscito in occasione del suo spettacolo “One Night in Space“, che ha registrato il tutto esaurito al Madison Square Garden di New York in aprile. Il gigante africano ha cantato entrambe le canzoni ai Billboard Music Awards di Las Vegas il mese successivo.

Last Last viene da un sample di He Wasn’t Man Enough di Toni Braxton, come ha spiegato Burna Boy durante il panel “The Explosion of Afro-Fusion” alla MusicCon inaugurale di Billboard a Las Vegas. «Quella canzone è una parte importante della mia infanzia e della mia crescita. Quindi si adattava alla situazione ed era semplicemente perfetta». L’album include anche featuring con Ed Sheeran, Kehlani, Blxst, Khalid, J Balvin, J Hus, Popcaan e altri ancora.

Love, Damini è il primo album di Burna Boy da Twice as Tall del 2020, che aveva raggiunto il n. 1 della classifica mondiale degli album e ha debuttato al n. 54 della Billboard 200.

Ascoltate Love, Damini qui sotto


Articolo Precedente
Salmo

Salmo zittisce gli hater e fa tremare San Siro con il suo rap

Articolo Successivo
Bob Dylan

Bob Dylan, la nuova registrazione di "Blowin' In The Wind" battuta all'asta per quasi 2 milioni

Articoli correlati

Total
1
Share