Vasco Rossi, fuori il nuovo (anche inquietante) video di “Siamo qui”

Nella clip diretta da Pepsy Romanoff c’è l’attrice Alice Pagani, alter ego dell’artista a rappresentarne la parte più oscura e onirica
Vasco Rossi. Foto da Instagram
Vasco Rossi. Foto da Instagram

Finalmente, Vasco Rossi ha reso disponibile su YouTube il video del nuovo singolo estratto dall’omonimo, nuovo album Siamo qui, atteso per il prossimo 12 novembre. Ormai, il countdown si fa sempre più breve e le dodici nuove tracce del disco di inediti sono quasi pronte per diventare altre grandi hit da cantare a squarciagola.

Intanto ci godiamo il videoclip del primo brano, già annunciato da Vasco qualche giorno fa con un piccolo making-of per sbirciare dietro le quinte di questo nuovo lavoro. Diretto da Pepsy Romanoff (Giuseppe Romano, regista anche di Vasco Modena Park – Il film), al video dalle tinte quasi horror partecipa Alice Pagani, volto di Ludovica nella serie Netflix Baby e di Mirta nel film Non mi uccidere.

Un inizio inquietante, che vede la protagonista femminile immortalata in alcuni frame degni di un film dell’orrore, alternati però alle inquadrature dell’artista su campi aperti e ariosi che lasciano ritrovare il senso di serenità.

Tutto ciò è spiegato nell’annuncio del video sul profilo Instagram del rocker, dove lo stesso Vasco Rossi ha riportato questa didascalia: «Clip d’autore, entra nel racconto che Vasco sta costruendo con il regista Pepsy Romanoff dal primo video. In Siamo qui Vasco ha un alter ego femminile, l’attrice Alice Pagani, che attraverso simboli, gesti e atmosfere e, soprattutto, le espressioni del volto, rappresenta la notte, la parte oscura e onirica».

«Il sogno che, nella realtà, diventa un enigma», prosegue ancora l’artista, «un brivido che vola via, tutto un equilibrio sopra la follia… Girato in Puglia, a Spinazzola, in alta Murgia, luogo incantevole», conclude Vasco. Ecco spiegata la dualità delle riprese, alternate fra il giorno e la notte, che danno movimento a questo nuovo lavoro dell’artista.

Guarda qui il video di Siamo qui di Vasco Rossi

Articolo Precedente
TUM, Festival del Turismo Musicale

Al via TUM, il primo Festival del Turismo Musicale in Italia

Articolo Successivo
Shari

Shari, "Follia" è un viaggio ipnotico nei lati oscuri delle relazioni

Articoli correlati
Total
3
Share