“Tutto l’Universo”: il 4 febbraio esce l’antologia di Giovanni Truppi

Il cantautore napoletano celebra dieci anni di produzione musicale con un best of che contiene anche il brano in gara a Sanremo 2022, Tuo Padre, Mia Madre, Lucia
Giovanni Truppi
Giovanni Truppi (fonte: ufficio stampa)

Esce il 4 febbraio in CD e sulle piattaforme digitali per Tutto l’Universo (Virgin Records/Universal Music), l’antologia che racchiude il meglio della produzione musicale di Giovanni Truppi nei suoi primi dieci anni di carriera.


Scelte tra le più rappresentative tra quelle pubblicate nei quattro album di inediti, le quattordici canzoni già edite affiancano Tuo Padre, Mia Madre, Lucia, il brano che il cantautore napoletano porta a Sanremo 2022.


La canzone, che apre la tracklist di Tutto l’Universo, è stata scritta con i suoi fidati partner musicali Marco Buccelli e Giovanni Pallotti insieme a due firme d’eccezione come Pacifico e Niccolò Contessa (I Cani). Alla produzione, di nuovo Buccelli insieme a Taketo Gohara. L’antologia si chiude invece, in una sorta di moto contrario, con Scomparire, tratta dall’album d’esordio C’è un Me Dentro di Me (2010).

Tra questi due estremi passano altre tredici canzoni che ricompongono il variegato percorso artistico di Giovanni Truppi.

Nato a Napoli nel 1981, si forma musicalmente al pianoforte, strumento al quale però preferisce, sul palco, la chitarra. Cresce con un forte amore per la letteratura, ma prevale presto in lui la voglia di scrivere canzoni e di farsi conoscere e apprezzare come musicista e interprete. Il trasferimento a Roma è fondamentale per iniziare a testare le prime composizioni davanti a un pubblico e per la realizzazione del disco d’esordio.

Nel 2013 arriva Il Mondo è Come Te Lo Metti in Testa (I Miracoli / Jaba Jaba Music), registrato interamente dal vivo da Giovanni Truppi e Marco Buccelli e portato in giro dai due in un lungo tour. È qui che Giovanni inizia a farsi conoscere grazie alla fisicità delle sue intense performance. Nel terzo album eponimo (2015, Woodworm) collabora anche con lo scrittore Antonio Moresco per la scrittura della canzone Lettera a Papa Francesco I.

Poesia e Civilità (2019) segna il passaggio a una major, Universal Music, e gli vale il premio PIMI del MEI di Faenza come miglior artista indipendente dell’anno. L’album viene lodato anche sul quotidiano francese Le Monde.

L’EP 5 (2020, Universal Music) contiene tre brani di Poesia e Civiltà riletti con la complicità di altrettanti ospiti (Calcutta per Mia, Veronica Lucchesi de La Rappresentante di Lista per Due Segreti e Niccolò Fabi per Conoscersi in una Situazione di Difficoltà), più gli inediti Procreare, registrata con Brunori Sas, e Il Tuo Numero di Telefono.

Il 2021 vede invece l’uscita del primo libro di Giovanni Truppi, L’avventura (ed. La Nave di Teseo) e accompagnato dalla pubblicazione di una nuova canzone che ne porta lo stesso titolo. Il libro, diario di più di un mese di viaggio, è una fotografia dell’Italia colta durante l’estate del 2020, ritratta percorrendone il perimetro costiero dal confine con la Francia a quello con la Slovenia.

La copertina di Tutto l’Universo di Giovanni Truppi

Giovanni Truppi - Tutto l'Universo - copertina

Tutto l’Universo – Tracklist

  1. Tuo Padre, Mia Madre, Lucia
  2. L’Unica Oltre l’Amore
  3. Superman
  4. Mia feat. Calcutta
  5. Nessuno
  6. Conoscersi in una Situazione di Difficoltà
  7. Tutto l’Universo
  8. Pirati
  9. Borghesia
  10. La Domenica
  11. Stai Andando Bene Giovanni
  12. Amici nello Spazio
  13. Il Mondo è Come Te Lo Metti in Testa
  14. Procreare feat. Brunori Sas
  15. Scomparire


Articolo Precedente
Verdena

"America Latina", le musiche dei Verdena ispirate al nuovo film dei Fratelli D’Innocenzo disponibili dal 28 gennaio

Articolo Successivo
gIANMARIA

gIANMARIA: «Il fallimento fa parte di noi, ci fa riflettere e ci aiuta a farci domande»

Articoli correlati
Total
8
Share