Connect with us

ITALIANA

Serena Brancale: guarda la versione dal vivo in studio di “PaPriKa”

Serena Brancale è salita a bordo dello studio mobile di Red Bull per registrare nuovi brani, cover e reinterpretazioni di vecchi pezzi, fra cui “PaPriKa”, che condivide in esclusiva con i lettori di Billboard Italia

Per il grande pubblico Serena Brancale è nota per la partecipazione a Sanremo 2015 fra le Nuove Proposte con il brano Galleggiare. La brava cantante e musicista pugliese, salita a bordo dello studio mobile di Red Bull per registrare nuovi brani, cover e reinterpretazioni di vecchi pezzi, fra cui PaPriKa, che condivide in esclusiva con i lettori di Billboard Italia.

Serena Brancale

«Oggi artista è chi crea – spiega Serena Brancale a proposito del brano, che si basa su una profonda padronanza della tecnica vocale – Per me le tecnica impastata al cuore è un mezzo per scrivere canzoni, raccontare storie. L’importante è che ci sia un giusto equilibrio tra le due parti, la sola tecnica vocale non porta da nessuna parte, a mio parere. Come in tutte le cose anche l’artista deve trovare il giusto compromesso per essere sempre personale e fare della propria musica un biglietto da visita».

“Il tempo che passo da sola accende e ritempera”, canta Serena nel brano: PaPriKa è una canzone sullo stare da soli, ma non sulla solitudine. «La frase del brano parla del tempo che dedichiamo a noi stessi. Il tempo che ci fa riflettere in silenzio su noi stessi, che ci ricarica. Per me è un momento prezioso che dovremmo ritagliarci tutti quanti».

Guarda il video “PaPriKa” di Serena Brancale



Serena Brancale – bio

Dopo la maturità classica e gli studi all’Accademia di Belle Arti di Bari in grafica pubblicitaria e fumetto, frequenta il Conservatorio dove si perfeziona nel jazz e nella tecnica d’improvvisazione. Intraprende gli studi musicali sin da piccolissima approcciandosi prima al violino, poi al pianoforte, e parallelamente coltiva la sua passione per la recitazione e la danza, partecipando a corsi e stage specifici.

Non ancora diciottenne diventa la voce ufficiale di Radiobari e voce recitante in numerose compagnie teatrali. Partecipa al film Mio cognato di Alessandro Piva con Sergio Rubini e Luigi Locascio per poi recitare, nel ruolo da protagonista, il film Da che parte stai e nella sitcom Sarà la fame.

Incominciano le sue performance in tutta Italia promuovendo un progetto musicale a suo nome che la vede sul palco come cantante, musicista e arrangiatrice. Dopo numerose presenze in festival e club, collabora con Michele Torpedine (storico manager di Bocelli, Zucchero, Giorgia, Il Volo) con cui sigilla il suo primo lavoro discografico, Galleggiare, e partecipa al Festival di Sanremo 2015 fra le Nuove Proposte riscuotendo grande successo di pubblico e di critica giornalistica.

La Scapigliatura - L'Insostenibile Leggerezza dell'Indie La Scapigliatura - L'Insostenibile Leggerezza dell'Indie

“L’Insostenibile Leggerezza dell’Indie”: in anteprima il nuovo video de La Scapigliatura

ITALIANA

Guarda in anteprima il video di Casa De Papel dei Legno Guarda in anteprima il video di Casa De Papel dei Legno

“Casa de Papel”: in anteprima il nuovo video dei Legno

INDIE

Katie Wood - Steve Katie Wood - Steve

Katie Wood, “Steve”: in anteprima il video fra anni ’80 e new romantic

POP

Guarda in anteprima il video di Lunapark di Bartolini Guarda in anteprima il video di Lunapark di Bartolini

Guarda in anteprima il video di “Lunapark” di Bartolini

ITALIANA

2017 - 2020 Copyright © Billboard Italia - BBI SRL a Parcle Group Company

Connect
    • TikTok
Newsletter Signup