Il suo è stato davvero un tour da record. Dopo la pubblicazione del suo quattordicesimo album di inediti Oh, Vita! (prodotto da Rick Rubin), Lorenzo Jovanotti ha intrapreso quello che, più che un tour, sembra davvero un viaggio infinito. Con il concerto di ieri sera, 4 luglio, al Forum di Assago (live nel quale ha anche duettato con Ghali in Cara Italia), l’artista ha celebrato le 67 date del suo Lorenzo Live 2018.

Nelle numerose date della sua tournée Jovanotti ha fatto cantare oltre 600mila spettatori. Sono numeri per nulla scontati oggi. E che dimostrano la grandissima attesa che è presente nei suoi fan (e non solo) per quanto riguarda la sua dimensione dal vivo.

Per festeggiare questo traguardo, Lorenzo Jovanotti ha deciso di lanciare il suo quarto singolo tratto dal triplo disco di platino Oh, Vita!. Si tratta di Viva la Libertà, il brano con il quale Jova ha voluto chiudere tutte le date del suo tour. Di questo brano ha raccontato: «Quando ho scritto questo pezzo l’ho fatto proprio pensando ai concerti. Desideravo che la mia gente uscisse dai palasport con quella parola in testa e una melodia semplicissima da portarsi addosso per un po’». E ancora: «È una canzone volutamente “elementare”, nel senso proprio che è fatta con elementi essenziali».

La canzone sarà in rotazione radiofonica a partire da domani, 6 luglio. Sempre domani uscirà il videoclip ufficiale del singolo, con la regia di Leandro Manuel Emede per Sugarkane. Ecco un breve assaggio.

Un’anteprima del videoclip di Viva la Libertà di Jovanotti