“I AM”: in anteprima il nuovo singolo di Yuman (con videoclip)

A un anno dall’uscita dell’album d’esordio Naked Thoughts, ecco il nuovo inedito del talentuoso artista dal carattere soul
YUMAN - I Am - anteprima - foto di Claudia Pajewski
Foto di Claudia Pajewski

A poco più di un anno di distanza dalla pubblicazione del suo primo album, Naked Thoughts, che conteneva i brani Twelve e Run, Yuman inaugura un nuovo percorso musicale con il singolo I AM (Leave / Polydor / Universal Music). Prodotto da Francesco Cataldo, è un brano pop intrigante e assai ballabile, caratterizzato da sonorità fra l’elettrico e l’acustico, un po’ anni ’80, di respiro internazionale. Disponibile ufficialmente da domani – venerdì 14 maggio – sulle piattaforme digitali (qui il presave), ve lo presentiamo oggi in anteprima con tanto di videoclip.

«I AM descrive quello che stavo vivendo nell’esatto momento in cui stavo registrando», spiega Yuman. «Parla dei miei sentimenti e di quelli che osservo negli altri, del bisogno di essere parte di qualcosa e della paura di smarrirsi in questo sentimento, di non ritrovarsi più. Ho scritto I AM perché avevo bisogno fissare sul foglio il fiume dei miei pensieri. E perché ero convinto che qualcuno, cantandola, avrebbe potuto sentirsi meno solo».

Il video, diretto da Annapaola Martin, è una sorta di viaggio interiore. Come in un sogno, affiorano immagini che evocano il precario equilibrio delle relazioni dipendenti, il dilemma tra la necessità di fuggire e il bisogno di restare. Attraverso i loro corpi, i coreografi e danzatori Eleonora Di Vita e Francesco Mariottini raccontano con maestria ed eleganza l’intensità di una relazione in bilico tra sofferenza e apparente sollievo.

Guarda in anteprima il video di I AM di Yuman

Yuman – Bio

Yuman, classe ‘95, nasce a Roma da padre capoverdiano e mamma romana. Non ancora maggiorenne, inizia a scrivere i primi suoi brani e si sposta, nel 2015, a Londra e Berlino, per continuare il suo percorso artistico e umano. Nel 2016 torna a Roma ed entra in contatto con la Leave Music, che se ne innamora e decide di produrlo, affiancandogli Francesco Cataldo come produttore artistico. Nascono così nuovi brani e nel 2017 firma per Universal Music.

A novembre 2018 esce Twelve, il primo singolo, mixato da Chris Lord Alge (Green Day, Muse, Joe Cocker), che entra in rotazione in radio come RTL 102.5, Radio Deejay, Radio Rai e arriva in vetta ad alcune importanti playlist Spotify, come Viral 50 Italy e Viral 50 Swiss. A marzo 2019 esce il secondo singolo Run, inserito nella DSCVR New Music Italia di Vevo, la playlist dedicata ai nuovi artisti da tenere d’occhio.

Grazie a Run, Yuman viene notato anche in Germania: parte un tour estivo e viene ospitato dal Die Pierre M. Krause Show del network nazionale SWR3″. In primavera, Yuman è sulla copertina de Il Venerdì di Repubblica, assieme a Mahmood, Rancore e Chadia Rodriguez, MTV lo proclama “Artista del mese” e YouTube lo inserisce tra i dieci artisti più promettenti del 2019.

A settembre esce il disco d’esordio Naked Thoughts, che Yuman presenta a Radio1 Music Club, Radio2 Social Club e Radio1 Note di sport. Nel 2019 èd è uno dei pochi artisti italiani scelti dal South By Southwest (SXSW), che si svolge ogni anno a Austin, in Texas.

Articolo Precedente
Foo Fighters

Jay-Z e i Foo Fighters entrano nella Rock and Roll Hall of Fame

Articolo Successivo

J-Ax torna domani ma settimana prossima uscirà "la zarrata"


Articoli correlati
Total
23
Share