Gazzelle, in “OK UN CAZZO” due nuove hit struggenti

Dopo il successo di OK, uscito a febbraio, il cantautore romano arricchisce la tracklist dell’album con nuovi singoli e pezzi del tutto inediti
Gazzelle - OK UN CAZZO
Gazzelle (fonte: ufficio stampa)

Lo straordinario successo di un singolo come Destri ha riconfermato Gazzelle come un autentico protagonista del panorama musicale italiano. L’album che lo contiene, OK, ad oggi è certificato disco di platino da FIMI / GfK Italia. Uscito a febbraio di quest’anno, entrò direttamente al primo posto della classifica italiana degli album e dei vinili. A coronamento di questi risultati, il cantautore romano pubblica oggi, venerdì 10 dicembre il repack OK UN CAZZO per Maciste Dischi / Artist First.


Annunciato nelle scorse settimane sul palco di X Factor (dove ha presentato in anteprima il suo ultimo singolo, Fottuta Canzone), OK UN CAZZO è disponibile da oggi in streaming, digitale e nei formati CD, vinile e nelle versioni vinile autografato e deluxe limitata, numerata, autografata (con CD, marsupio, tazza, stickers e poster) a questo link.


I nuovi brani

Il repack contiene quattro nuovi brani: oltre ai singoli già usciti Tuttecose feat. Mara Sattei e appunto Fottuta Canzone, troviamo anche gli inediti Brutta Nuvola e Meglio di Prima.

Quattro “pezzi facili” che sembrano volutamente spaziare in altrettante direzioni sonore. Di Tuttecose si fa apprezzare la buona combinazione fra il quasi-flow della strofa e la perfetta scrittura pop del ritornello. Fottuta Canzone è senz’altro l’episodio più adrenalinico della nuova tracklist, con quell’intro di chitarra che richiama istintivamente Feeling This dei Blink-182. Vibe primi anni Duemila senza paura, ormai il pop punk è tornato e Gazzelle ha tutte le carte per esserne uno degli interpreti più convincenti nel nostro paese. Anche per quella vena un po’ “emo” che lui non nasconde (“Fine marzo, mi butto di sotto”).

Brutta Nuvola è una filastrocca dolceamara per adulti (“C’ho perso più che c’ho guadagnato / Più che brindato c’ho bevuto su / Più che figata sono stato sfigato / Più che mangiare sono stato mangiato”). Brano di alleggerimento ma dal refrain irresistibile. Si conclude poi con il rock malinconico di Meglio di Prima, un “lento” che riprende in mood introspettivo certi passaggi melodici e armonici (oltre che concettuali) di Destri.

Tutto, poi, è condito da quella particolare inclinazione al prendere cazzotti che era la principale ispirazione proprio di Destri. Per esempio in Fottuta Canzone (“Come questa fottuta canzone / Che ci spacca in due pezzi la faccia”) e in Meglio di Prima (“La stessa voglia di rifare mille cose / Diverse veramente mica tanto / Per prenderle in pieno che sono pugni nelle costole”).

Il tour di Gazzelle

Reduce dal successo del tour estivo, Gazzelle è pronto a tornare live nei palazzetti italiani. Questi gli appuntamenti confermati, prodotti da Vivo Concerti:

15 gennaio – Casalecchio di Reno (BO), Unipol Arena

18 gennaio – Firenze, Mandela Forum

21 gennaio – Roma, Palazzo dello Sport

27 gennaio – Napoli, PalaPartenope

29 gennaio – Bari, PalaFlorio

2 febbraio – Torino, Pala Alpitour

4 febbraio – Assago (MI), Mediolanum Forum

I biglietti sono disponibili su TicketOne e Viva Ticket a questo link.

Ascolta OK UN CAZZO in streaming


Articolo Precedente
Margherita Vicario uscite

Da Margherita Vicario agli Psicologi, le migliori uscite di oggi

Articolo Successivo
Dariush

Dariush presenta il suo album "Memory Radio", traccia per traccia

Articoli correlati

Total
9
Share