Anastasio: il (difficile) dialogo generazionale nel videoclip di “Correre”

Anastasio partirà a breve con il suo “La Fine del Mondo Tour 2019”. Guarda qui il cortometraggio del suo nuovo brano “Correre”
Anastasio: il (difficile) dialogo generazionale nel videoclip di Correre
Anastasio: il (difficile) dialogo generazionale nel videoclip di “Correre”

«Puoi essere quello che vuoi: basta scordarti di quello che sei». Con questa frase provocatoria, ripetuta più volte, si chiude Correre, il nuovo brano di Anastasio. La canzone era stata presentata in occasione dell’ospitata del vincitore di X Factor 12 sul palco del Festival di Sanremo 2019.

Oggi, martedì 5 marzo, è stato lanciato il videoclip del brano, che a dir la verità è un vero e proprio cortometraggio, dove si incontrano due differenti generazioni. Protagonisti del video lo stesso Anastasio e Massimo Olcese: i due raccontano, usando le parole del testo e sfruttando alcuni effetti visivi inseriti nel video, la difficoltà di dialogo che c’è spesso tra generazioni diverse.

Ancora una volta il testo è diretto: è l’urlo di colui che ha la rabbia perché non è compreso. Ma è anche il disperato bisogno di un abbraccio. La regia è di William9 e la produzione è di Sedici:9.

Il 20 marzo Anastasio inaugurerà il suo La Fine del Mondo Tour 2019 (qui tutte le date).

Guarda qui il videoclip di Correre di Anastasio



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo Precedente
Viaggio nella Dream City: Nina Zilli pubblica il suo primo libro illustrato.

Viaggio nella "Dream City": Nina Zilli pubblica il suo primo libro illustrato

Articolo Successivo
Bebe Rexha non ha paura del fuoco: la sua esibizione di Last Hurrah al Late Show

Bebe Rexha non ha paura del fuoco: la sua "Last Hurrah" live al Late Show


Articoli correlati
Total
107
Share