Biagio Antonacci ci racconta il suo disco “Chiaramente Visibili dallo Spazio”

“Chiaramente Visibili dallo Spazio” è il nuovo progetto discografico di Biagio Antonacci. Ecco cosa ci ha raccontato nella nostra video intervista
Biagio Antonacci ci racconta il suo album Chiaramente Visibili dallo Spazio

«Più diventi grande più la tua curiosità cambia. Esiste sempre, ma cambia in base alle esperienze che hai avuto nel passato». Con queste parole Biagio Antonacci ci ha parlato del suo nuovo disco Chiaramente Visibili dallo Spazio, uscito venerdì 29 novembre, che ha prodotto insieme a Taketo Gohara e Placido Salamone.

All’interno di questo album, l’artista si è affidato ad alcuni importanti musicisti (il percussionista brasiliano Mauro Refosco, il bassista Spencer Zahn e l’EdoDea Ensemble) e ha deciso di parlare di tematiche per nulla scontate. Tra queste, c’è pure il perdono.

Tramite il primo singolo estratto Ci Siamo Capiti Male, infatti, ha approfondito questo punto: «Chiedere perdono è molto facile. Ma è molto difficile cercare il motivo. Il perdono va costruito e ci vuole dignità per chiedere perdono».

Ecco la nostra video intervista a Biagio Antonacci.

Articolo Precedente
I Pinguini Tattici Nucleari raddoppiano al Forum di Assago

I Pinguini Tattici Nucleari raddoppiano al Forum di Assago

Articolo Successivo
BTS: arriva il nuovo film concerto Bring The Soul: The Movie. I BTS hanno appoggiato la campagna UNICEF

Tumblr è la casa del K-pop: le classifiche dei gruppi e degli artisti più amati

Articoli correlati
Total
1
Share