Guarda in anteprima il video di “Tempo da Aspettare” di Barreca

Un’ode all’estemporaneità della vita e alla gentilezza degli animi calmi: la canzone celebra il tempo non come motivo di angoscia ma come fonte di quiete
Barreca - Tempo da Aspettare - Anteprima - foto di Beatrice Ditto
Foto di Beatrice Ditto

Un brano che racconta l’attitudine di chi è capace di mettere in atto l’arte della contemplazione e di chi abbraccia la dilatazione del tempo, sempre più concepita come motivo di angoscia e non di quiete. Dal 17 settembre è disponibile sulle piattaforme digitali Tempo da Aspettare, il nuovo singolo del cantante calabrese Barreca. Lo accompagna un videoclip ufficiale che vi presentiamo oggi in anteprima.

Scritta da Benedetto Demaio e prodotta da Riccardo Anastasi, Tempo da Aspettare vuole essere un’ode all’estemporaneità della vita e alla gentilezza degli animi calmi. Il brano è arricchito da sonorità volutamente retrò grazie all’utilizzo di stili e strumenti legati ai primi anni ’90. Come a voler tornare indietro nel tempo e assaporare tutte le emozioni e i linguaggi musicali presenti.

«Attraverso questo brano ho voluto sviluppare una nuova tematica», racconta Barreca. «Ossia la capacità dell’ansia dello scorrere del tempo di attanagliare la gente. Le persone si ritrovano a programmare le loro attività in maniera spasmodica e a proiettarsi cercando di vivere le sensazioni di eventi che ancora non hanno vissuto. Il protagonista vive nella dilatazione del tempo, godendosi l’attesa, vige il concetto di abbracciare lo scorrere del tempo con un sorriso o con la gentilezza, gesto fortemente rivoluzionario».

Guarda in anteprima il video di Tempo da Aspettare di Barreca

Barreca – Bio

Domenico Barreca nasce nel 1986 a Taurianova (RC) e nutre fin da giovanissimo un amore viscerale per la canzone d’autore italiana. Si laurea in Musica, Spettacolo e Tecnologia del Suono presso il Politecnico di Vibo Valentia con una tesi di ricerca sulla scuola genovese. Successivamente si specializza in canto pop seguendo corsi e seminari tenuti da vari professionisti del settore.

Nel 2012, con il suo primo progetto musicale Nabana, vince la terza edizione del contest per artisti e band emergenti del MEI di Faenza. Il 23 ottobre 2020 pubblica il suo primo singolo come Barreca, La Parola Noi, e il relativo videoclip, girato da Giacomo Triglia. Il 4 dicembre è la volta di È Tutto Qui, singolo che farà da apripista a Dall’altra Parte del Giorno, il primo album di inediti, uscito il 19 gennaio.

Nell’estate del 2021 riceve il Premio Migliore Nuova Proposta di Fatti di Musica. Si cimenta nel “Dall’altra parte del giorno Tour 2021”, durante il quale ha aperto la tappa di Rende di Colapesce e Dimartino e ha duettato con l’artista Peppe Voltarelli. Il 17 settembre 2021 pubblica Tempo da Aspettare, il nuovo singolo disponibile in digitale.

Articolo Precedente
microfono artisti concerti

Gli artisti hanno una domanda per il Governo: "Perché?"

Articolo Successivo
concerto capienza

Fedez risponde a Conte, le Regioni chiedono capienze al 100%


Articoli correlati
Total
3
Share