Guarda in anteprima il video di “Monet” di Lita

La cantautrice italiana di stanza negli USA pubblica un nuovo singolo solista che rivisita in chiave contemporanea il mondo delle colonne sonore italiane storiche
Lita - Monet - foto di Natasha Austrich - 1
Foto di Natasha Austrich

Dopo aver collaborato come autrice con artisti di fama internazionale come Inna e l’ex membro delle Fifth Harmony Ally Brooke, Lita, trasferitasi negli Stati Uniti da ormai sette anni, pubblica un brano che nasce da una personale ricerca nei confronti della musica tradizionale italiana. Monet è il nuovo singolo della giovane cantautrice, disponibile da venerdì 14 gennaio sulle piattaforme digitali per Epic / Sony Music. Lo accompagna un videoclip ufficiale che vi presentiamo oggi in anteprima.


Monet rivisita in chiave contemporanea alcune delle sonorità tipiche di un certo retaggio artistico nazionale, con melodie in cui riecheggiano le celebri colonne sonore di Nino Rota e le atmosfere dei film di Fellini. La traccia è una vivida rappresentazione delle sue esperienze che prendono vita negli elementi sonori cinematografici del brano.


Monet, prodotta da Sebastian Torres, è il racconto di una storia d’amore, un “summer love” che sopravvive giusto il tempo di una canzone, celebrato nella sua leggerezza, senza la disperazione della perdita e del distacco.

«Ho voluto ritrovare queste melodie, questo terreno per ritrovare la mia identità», spiega Lita. «Da quando mi sono trasferita negli USA ho cercato spesso di assomigliare ad artisti americani, e in questo tentativo ho sicuramente imparato tanto, ma al tempo stesso mi sono un po’ persa. Il progetto nasce dal bisogno di sentirmi a casa senza essere a casa».

Guarda in anteprima il video di Monet di Lita

Lita – Bio

Lilian Caputo ha dato vita al progetto Lita nel 2020, con il desiderio di miscelare il pop americano della sua vita professionale quotidiana di Los Angeles con le tradizionali influenze musicali italiane. Figlia della cantante lirica Fiamma Izzo d’Amico, già durante l’infanzia come doppiatrice ha prestato la sua voce a film come Lilo & Stitch, Le cronache di Narnia, Espiazione, la riedizione di ET e Il Grinch. Grazie agli studi al prestigioso Berklee College of Music di Boston ha affinato il suo talento da cantautrice con autori storici come John Oates e Kara DioGuardi.

Dopo la laurea, Lilian si è trasferita a Los Angeles e si è rapidamente affermata nella scena cantautorale della città. Le sue canzoni sono state registrate da artisti come Ally Brooke (Fifth Harmony), Inna, l’astro nascente del pop Loren Gray e il DJ Sondr.

Più di recente, Lita ha attirato l’attenzione di Tedua e del suo team Golpe. Insieme hanno lavorato al brano Colori (disco di platino), dall’album La Vita Vera Mixtape. A luglio scorso è uscita la collaborazione con Julia Wolf nel brano In My Way (Chi Sei). Il lavoro di Lita come artista indipendente include anche i suoi primi due singoli Ciao Ciao e Bionda, che sono andati in onda anche su emittenti come Radio Deejay e la radio statunitense KEXP.


Articolo Precedente
Noyz Narcos

Noyz Narcos: «In "Virus" racconto ancora la mia ricerca personale, anche se può ritorcersi contro di me»

Articolo Successivo
Robbie Williams

Robbie Williams è stato il bersaglio di un serial killer: «Volevano uccidermi»

Articoli correlati

Total
20
Share