Guarda in anteprima il video di “FUTURO3” di Missey

Il brano tratto dall’EP omonimo uscito a gennaio parla di partenza, consapevolezza e amicizia: la fine di un viaggio che coincide con l’inizio di una nuova avventura
Missey - Futuro3 - anteprima
Foto di Arianna Puccio

Dal 21 gennaio è disponibile sulle piattaforme digitali FUTURO3, il nuovo EP di Missey (distribuzione The Orchard). La title track, di cui vi presentiamo in anteprima il videoclip, parla di partenza, consapevolezza e amicizia. La fine di un viaggio che coincide con l’inizio di una nuova avventura.


«FUTURO3 è un pezzo a cui ho dedicato tanto tempo», spiega Missey. «Perché volevo essere sicura che in ogni sua parte ci fosse un richiamo a un certo momento del passato e contemporaneamente una grossa spinta verso il futuro. Il lavoro che Francesca ha fatto su se stessa, prima di “passarlo” a Missey, è stato proprio ripartire da questi due elementi. Ho cercato dentro me di che natura fossero i sentimenti che presente e futuro scaturivano nella mia testa, positivi quanto negativi».


E ancora: «Quasi fosse un’analisi, con il solo scopo di buttar fuori ciò per cui non serviva più soffrire. Mantenendo invece il focus sulla mia meta, sulla “nave” verso quel “pianeta ignoto” da cui poter ripartire con coraggio e libertà. Un coraggio che nel video ha a che fare con i legami, tra distacco e fiducia riacquisita nei confronti di persone a cui si tiene, e la consapevolezza che, pur trattandosi di un viaggio solitario, i rapporti sinceri abbiano la capacità di seguire e ispirare anche da lontano».

Il video del brano, così come il cuore di tutto l’EP fresco di pubblicazione, riflette il desiderio di vincere la paura della solitudine. Tra desiderio di evasione e fantasie sullo spazio, prende forma un percorso intimo, fatto anche di alcuni momenti in compagnia di persone care a Missey. Ognuna di queste definisce una traiettoria unica, non per forza individuale. Incontri tra pianeti diversi, legami, timori e rischi per trovare il coraggio di ricercare la propria identità sono tutti aspetti di cui l’artista si fa portavoce all’interno di un brano intenso e riflessivo.

Guarda in anteprima il video di FUTURO3 di Missey

Missey – Bio

Missey, nome d’arte di Francesca Sevi, è una cantante e autrice di origini pugliesi che vive a Milano. Nel 2019 avvia il suo percorso artistico con la pubblicazione dei primi singoli Kaldera e Oslo. Questi anticipano l’uscita dell’EP d’esordio Prima Parte del Celeste per l’etichetta Totally Imported a marzo 2020. A luglio esce poi una raccolta di remix, Prima Parte del Celeste – RMX Season.

Nel corso del 2021 comincia il suo percorso come autrice (Warner Chappell), collaborando alla scrittura del brano Prima Che Mi Perda Ancora all’interno del disco Sono Io di Wrongonyou e, parallelamente, immagina nuove direzioni sonore per il suo progetto. Ne sono prova Onirico:sad – Solitudine su una produzione di Plastica all’interno di Fasi Emozionali di Cripta Basement, e la traccia Torno a Casa contenuta in Lorem Ipsum, il disco d’esordio degli RGB Prisma.

Queste sono le premesse per il nuovo progetto in studio a cui Missey sta lavorando, anticipato da Decade, fulcro di questa nuova fase, che ha portato a Rapolano Terme (Siena) in apertura a Generic Animal, seguito da Metri Sopra il Terreno feat. Minerva. Missey ha recentemente partecipato anche a MI MANCHI, rassegna di concerti organizzata da MI AMI, a Tough As You Fest, organizzato sempre da MI AMI in collaborazione con Dr. Martens, al Circolo Magnolia ospite di Splendore e, infine, a Linecheck insieme a Plastica in occasione di Milano Music Week sul palco di BASE. A concludere la triade di singoli e anticipare il nuovo EP FUTURO3 è stato il brano Cadere Così.


Articolo Precedente
Ariete

Ariete, il 25 febbraio esce il suo primo album "Specchio"

Articolo Successivo
Mary J Blige

Mary J. Blige a Apple Music 1: dal Super Bowl all'importanza di prendersi cura di se stessi

Articoli correlati

Total
3
Share