“Duje Comme Nuje”: in anteprima il nuovo singolo (con videoclip) dei Foja

Il brano fa parte della colonna sonora del film d’animazione Yaya e Lennie, in uscita il 4 novembre
Foja - Duje Comme Nuje - anteprima - foto di Marco Carotenuto
Foto di Marco Carotenuto

Esce ufficialmente domani (venerdì 29 ottobre) Duje Comme Nuje, il nuovo singolo e video dei Foja. Il brano fa parte della colonna sonora di Yaya e Lennie – The walking liberty, film d’animazione prodotto da MAD Entertainment e diretto da Alessandro Rak. Oggi vi presentiamo in anteprima il videoclip del singolo, realizzato proprio con le immagini del film.

«Duje Comme Nuje è nata dopo la lettura della prima stesura di sceneggiatura», ci spiega il frontman Dario Sansone. «Volevo realizzare una canzone impregnata delle emozioni di Yaya e Lennie ma che potesse anche avere un significato universale, dove ognuno potesse leggere parte di sé e della propria vita».

Oltre che autore del brano, Sansone ha lavorato al film anche in qualità di direttore artistico e aiuto regista. «Io nasco come disegnatore di fumetti», racconta. «Dal 2011 mi occupo di cinema di animazione collaborando con la factory MAD Entertainment. Occupo diversi ruoli, dalla regia alla direzione artistica, dalla realizzazione storyboard alle colonne sonore. Sempre affiancando Alessandro Rak, regista di punta del nostro gruppo di lavoro composto da giovani talenti napoletani».

Nel 2013 la casa di produzione ha realizzato L’arte della felicità, vincitore dell’European Film Award. Nel 2017 è stata la volta di Gatta Cenerentola, che gli ha fruttato due David di Donatello. Sempre nel 2017 i Foja hanno preso parte al film La parrucchiera curando la colonna sonora e con un cameo in cui interpretano se stessi.

A proposito della scelta di cantare in napoletano, Dario spiega: «È il modo più diretto per esprimerci e raccontare al meglio le nostre emozioni. Essere napoletani è una cosa complessa, ci si confronta continuamente con una nobile tradizione culturale. Questa città è rock, un luogo anarchico, sa essere barbara e nobile al contempo e questo per un’artista è una grande fonte di ispirazione per poter raccontare tutti gli aspetti dell’umano».

La colonna sonora di Yaya e Lennie sarà disponibile negli store digitali dal 4 novembre, in concomitanza con l’uscita al cinema della pellicola. Le musiche sono di Alessandro Rak, Enzo Foniciello e Dario Sansone.

Guarda in anteprima il video di Duje Comme Nuje dei Foja

Foja – Bio

I Foja hanno all’attivo tre album in studio, ‘Na Storia Nova, Dimane Torna ‘O Sole, e ‘O Treno Che Va. Con gli ultimi due ottengono un posizionamento nella cinquina finale delle Targhe Tenco nella categoria miglior album in dialetto. Girando l’Italia per anni hanno calcato palchi prestigiosi. Per esempio quello del Teatro di San Carlo, dell’Arena Flegrea del Cortile della Reggia di Capodimonte, del Palazzo Reale e di Castel Sant’Elmo a Napoli.

La loro musica è stata utilizzata in diversi film come L’arte della felicità (EFA European Film Award) e Gatta Cenerentola, ottenendo la candidatura per la miglior canzone originale sia al David di Donatello (con i brani ’A malia e A chi appartieni) sia ai Nastri d’Argento (con ’A malia).

Dal 2018 hanno inizio collaborazioni discografiche con artisti internazionali (Pauline Croze, La Pegatina, Shaun Ferguson, Weslie, Black Noyze, Alejandro Romero). A novembre 2018 registrano il tutto esaurito nelle date del loro tour europeo nei migliori club delle principali capitali. L’anno successivo volano oltreoceano per il loro tour canadese e statunitense tra club e grandi teatri.

Nel 2020 chiudono il loro primo decennio di attività discografica con lo speciale cofanetto Dieci, che raccoglie l’intera produzione, compresi diversi brani fuori album e un inedito. Nel 2021 inizia il nuovo progetto musicale, anticipato dalla pubblicazione in contemporanea di due nuovi singoli, Addò Se Va e Tu, che porterà alla pubblicazione del loro quarto album in studio. A giugno è stata pubblicata ’A mano ’e D10S, versione napoletana di (INRI) La mano de Dios, canzone scritta da Alejandro Romero e dedicata a un campione senza tempo, Diego Armando Maradona.

Articolo Precedente
Mavie - Sole - intervista - foto di Luca Bais - 1

Chi è Mavie, la nuova scoperta di Thaurus: «Scrivere è sofferenza e catarsi insieme»

Articolo Successivo
Laura Pausini

Laura Pausini arriva in Audio Spaziale su Apple Music

Articoli correlati
Total
154
Share