Guarda in anteprima il video di “Droga Preferita” di Numb

Nell’attesa dell’EP d’esordio, il nuovo singolo dell’artista 22enne racconta l’amore visto come una dipendenza
nNumb - Droga Preferita - anteprima
Numb – Droga Preferita – anteprima

È uscito venerdì 29 ottobre Droga Preferita, il nuovo singolo di Numb. Distribuito da Altafonte Italia, il brano è stato mixato e masterizzato da Frankindeed (già al lavoro con artisti come Sfera Ebbasta, Tedua e DrefGold. La produzione è firmata da Eugeniu Darie, che ha firmato già Ascolta di gIANMARIA. Il brano, dalle sfumature urban pop e lo-fi, racconta l’amore come dipendenza. Il brano è accompagnato da un videoclip che vi presentiamo oggi in anteprima.

L’attesa di un messaggio o di una telefonata. La paura perenne di essere abbandonati, il vivere nello sguardo dell’altro. Una sudditanza dal partner che assomiglia in tutto e per tutto ad una dipendenza. Come quella dall’alcol, dalla droga, dal gioco d’azzardo. Con Droga Preferita, Numb si prepara a bissare il successo del precedente singolo Bello.

Guarda in anteprima il video di Droga Preferita di Numb

Numb – Bio

Numb, all’anagrafe Umberto Pretto, 22 anni, è un’artista con una passione innata per la musica. Muove i primi passi nella scena rap, virando successivamente verso il pop. In passato Numb ha collaborato con Mambolosco raggiungendo oltre 500mila stream su Spotify con il brano Notte da Leoni. Tra i suoi singoli, anche Mi Fai Ancora Male con la produzione dei 2nd Roof. L’estate 2021 è stata invece caratterizzata dal brano Bello. In questo momento Numb ha all’attivo un progetto discografico che prevede la realizzazione di alcuni singoli e un EP.

Articolo Precedente
ABBA

Due persone sono morte in Svezia poco prima di uno spettacolo tributo agli ABBA

Articolo Successivo
Federico Rossi e Ana Mena

Federico Rossi e Ana Mena, vibrazioni e odori in "Sol Y Mar". L'intervista

Articoli correlati
Achille Lauro e Boss Doms. Versi, prosa e rock’n’roll: il mantra del successo
Leggi di più

Achille Lauro e Boss Doms. Versi, prosa e rock’n’roll: il mantra del successo

Ebbene sì: Achille Lauro e Boss Doms sono due degli artisti più eclettici e dinamici che la scena hip hop italiana abbia mai avuto. La ricerca sonora è stata, sin dalle origini, la loro chiave di volta attingendo e amalgamando diversi generi tra loro. Dopo l’enorme successo di pubblico e critica del brano "Rolls Royce" e dopo la pubblicazione dell’album "1969", i due artisti sono pronti per portare in tour uno show accattivante e adrenalinico. Ne abbiamo avuto un assaggio in occasione del loro live al Core Festival di Treviso
Total
35
Share