Guarda in anteprima il video di “Tatuaggio” e “Uragano” di Eugenio Rodondi

“Cosa succederebbe se pubblicassi le mie canzoni e non fossi io a cantarle?”, si è chiesto il cantautore. Come risposta, ha realizzato due tracce in cui non compare, se non in veste d’autore
Eugenio Rodondi - Tatuaggio - Uragano - anteprima
Eugenio Rodondi (fonte: ufficio stampa)

Dal 5 maggio sono disponibili in digitale Tatuaggio e Uragano, i nuovi brani del cantautore torinese Eugenio Rodondi. Due canzoni frutto di una provocazione gentile: “Cosa succederebbe se pubblicassi le mie canzoni e non fossi io a cantarle?”, si è chiesto il cantautore. Come risposta, ha realizzato due tracce in cui non compare, se non in veste d’autore. Le accompagna un unico videoclip che vi presentiamo oggi in anteprima.


«Il fatto per me importante è che quelle parole vengano cantate, non che a cantarle sia io», spiega Eugenio Rodondi. «Scrivo pensando alla fantasia di chi ascolterà, non al suono della mia voce».


Tatuaggio è interpretata dalla giovane cantautrice pugliese Rossana De Pace. Uragano invece è stata realizzata grazie all’apporto della musicista torinese Bianca Lombardo. I due brani sono stati scritti a quattro mani con Francesco Moroni Spidalieri, creativo e parte del collettivo Dewrec, che assieme a Cali Low ne ha curato la produzione.

«È l’epoca della performance, di risultati da conseguire, di muscoli da mostrare», continua Rodondi parlando di Tatuaggio. «Chi non ha niente da esibire si sente indietro, e l’introspezione (che non si vede) rischia di essere vista come fragilità. Il mio auspicio è di allenare la nostra solitudine e la nostra unicità in un costante dialogo col mondo esterno, tendendo ad ottenere una società composta da una moltitudine di persone consapevolmente diverse, piuttosto che un fittizio agglomerato di individui soli e somiglianti».

Guarda in anteprima il video di Tatuaggio e Uragano di Eugenio Rodondi

Eugenio Rodondi – Bio

Eugenio Rodondi nasce a Torino nel 1988. Nel 2012 pubblica una prima raccolta di canzoni: Labirinto, registrato da Gigi Giancursi e Cristiano Lo Mele (Perturbazione). Nel 2013 Eugenio entra in contatto con Phonarchia Dischi e con il produttore Nicola Baronti, assieme al quale lavora ai successivi due dischi: Ocra (2015, Phonarchia Dischi / Audioglobe / Libellula Music) e D’un Tratto (2017, Phonarchia Dischi / Dewrec / Sollevante Press / Amaròt).

L’inizio del 2016 porta con sé l’incontro con la casa di produzione Dewrec e le finali del Premio de André. Nel 2018, con la tournée #Tuseguimichiomiperdo, Rodondi presenta le sue canzoni per la prima volta ad un pubblico nazionale. Nel maggio del 2022 torna sulle scene pubblicando i due brani Tatuaggio, interpretato da Rossana De Pace, e Uragano, voce di Bianca Lombardo.


Articolo Precedente
Tananai

L'imperfezione vincente di Tananai, sold out al Fabrique di Milano

Articolo Successivo
Luigi Strangis

Luigi Strangis, vincitore Amici 21: «Nella musica voglio essere libero»

Articoli correlati

Total
3
Share