Guarda in anteprima il video di “Settembre (Dicono Che)” di Gianluca Modanese

Il cantautore romagnolo torna con una romantica ballad che racconta il momento in cui non si riesce a dimenticare un affetto
Gianluca Modanese - Settembre
Gianluca Modanese (fonte: ufficio stampa)

È disponibile sulle le piattaforme digitali Settembre (Dicono Che), il nuovo singolo del cantautore romagnolo Gianluca Modanese. Una ballad romantica che racconta il momento in cui non si riesce a dimenticare un affetto e si deve affrontare la realtà della distanza. Come quando alla fine delle vacanze sopraggiungono la malinconia e la consapevolezza di dover tornare ad affrontare la realtà di tutti i giorni. Accompagna il brano un videoclip ufficiale che vi presentiamo oggi in anteprima.

«Settembre (Dicono Che) è una canzone che mi ha messo davanti allo specchio», racconta Gianluca. «Mi trovavo in un periodo in cui stavo tornando a pensare a una persona che ero sicuro di aver dimenticato. All’inizio mi ripetevo che era solo un caso, che era tutto normale, poi mi sono reso conto che non era così. Forse non l’avevo mai dimenticata, forse stavo solo vivendo di ricordi. O forse era solo settembre».

Il singolo, scritto dallo stesso Modanese, prodotto da Steve Tarta e con video diretto da Marco Mannini, arriva dopo il ritorno dell’artista con il singolo estivo L’ultima Volta (Prima di Dormire), che ha superato il milione di ascolti sulle piattaforme di streaming. Gianluca Modanese è uno dei cantautori “do it yourself” più popolari sul web: da indipendente ha superato 17 milioni di ascolti su tutte le piattaforme digitali con i precedenti brani.

Guarda in anteprima il video di Settembre (Dicono Che) di Gianluca Modanese

Gianluca Modanese – Bio

Gianluca Modanese è un cantautore e musicista, nato a Cesena nel 1995. Cresce a Cesenatico dove, fin da piccolo, si avvicina al mondo musicale innamorandosi del canto e della musica cantautorale sia italiana che internazionale. Nel 2014 inizia a produrre video cover condividendoli sui social network. In particolare YouTube, dove raggiunge più di 15mila iscritti in soli pochi mesi di attività.

In seguito alla visibilità appena acquisita sul web si affaccia sul mercato discografico italiano pubblicando il suo primo singolo, intitolato Grazie. Parallelamente continua la sua crescita sui social network e il successo riscontrato lo sprona ad autoprodurre e pubblicare, nel 2017, il suo primo album, Universo Mobile, contenente 15 brani. Successivamente vengono rilasciati i singoli Il Tuo Spritz a Metà e Buonanotte, Ti Pensavo, ad oggi il suo maggior successo con 3 milioni di ascolti solo su Spotify.

Nel 2019 pubblica, con la produzione di Andrea Ravasio, i brani Non è la Fine e Winston Blu, che totalizzano più di 2 milioni di stream. Nel 2020 inizia la collaborazione con il produttore multi-platino Steve Tarta (Emanuele Aloia, Lortex), e insieme lavorano al nuovo album di inediti, di prossima uscita. A giugno 2021 torna sul mercato discografico dopo due anni con il singolo L’ultima Volta (Prima di Dormire), che supera un milione di ascolti sulle piattaforme digitali. Ad oggi, Gianluca Modanese vanta più di 17 milioni di ascolti totali sugli store digitali.

Articolo Precedente
img Efterklang - foto di Dennis Morton

Il ritorno degli Efterklang tra natura e un’inedita sensibilità pop

Articolo Successivo
Britney Spears. Michelangelo Di Battista/Sony/RCA via Getty Images

Britney Spears sta scrivendo un romanzo crime ispirato alla sua storia


Articoli correlati
Total
3
Share