Guarda in anteprima il video di “Ipotesi” di Simona Severini

Ipotesi è un brano che esplora le terre di mezzo fra realtà e potenzialità. Lo accompagna un videoclip dal sapore surrealistico, che presentiamo in anteprima
Simona Severini - Ipotesi
Foto di Chiara Mirelli

Una dolce melodia di voce, una chitarra elettrica arpeggiata e pochi altri essenziali elementi. È quanto basta a Simona Severini per creare un sound intimo e avvolgente nel il suo singolo Ipotesi. Un brano che esplora le terre di mezzo fra realtà e potenzialità, non a caso accompagnato da un videoclip dal sapore surrealistico. Ve lo presentiamo oggi in anteprima.

Il singolo anticipa l’omonimo EP di prossima uscita, composto da sei canzoni, due co-firmate con Pacifico. L’EP è stato prodotto a partire da una live session chitarra e voce in presa diretta, per trasmettere l’energia e la naturalezza della dimensione live.

«Ipotesi si ispira al surrealismo di Magritte e a Dogville di Lars Von Trier», spiega Simona a proposito del video diretto da Gigi Martinucci. «Parla di uno spazio metafisico. È ambientato in una stanza quasi vuota. Io prendo le misure per costruire gli oggetti che la riempiranno. Ma gli oggetti sfuggono, e la realtà che cerco di afferrare si allontana: è un’immagine sfocata fuori dalla finestra, è il mondo che rotola da una parte e io cammino dall’altra, è uno specchio che riflette l’esterno e mi nasconde la faccia».

Guarda in anteprima il video di Ipotesi di Simona Severini

Simona Severini – Bio

Simona Severini è una cantautrice nata a Milano. Dopo alcune esperienze nella musica e nel teatro, che l’hanno portata a essere ospite nei dischi di Enrico Pieranunzi, Pacifico e Ron e a esibirsi al Piccolo di Milano e al Napoli Teatro Festival, ha deciso di iniziare a “cantare da sola”. Ha girato chitarra e voce club e festival in Italia ed Europa: fra gli altri, Umbria Jazz, London Jazz Festival, JazzMi, Paris Jazz Vocal. A marzo 2019 si è esibita al Quirinale davanti al Presidente della Repubblica, che l’ha nominata Cavaliere. Ipotesi è il primo singolo estratto dall’omonimo EP.

Articolo Precedente
Michielin Chadia Pinguini Tattici Nucleari NowTV Spotify

Arriva “Qual è il tuo #MoodOfTheDay?”, la nuova imperdibile sfida

Articolo Successivo
I Pearl Jam al Fenway Park a Boston nel 2016, Kevin Mazur/Getty Images

I Pearl Jam rendono omaggio alle vittime di Roskilde: «Tutto è cambiato»


Articoli correlati
Total
28
Share