The André: arriva l’album “Themagogia – Tradurre, tradire, trappare”

Il “cantautore senza volto” The André pubblica il suo primo disco, dal titolo “Themagogia: Tradurre, Tradire, Trappare”. Ecco la tracklist
The André: arriva l'album Themagogia - Tradurre, tradire, trappare
The André: arriva l’album “Themagogia – Tradurre, tradire, trappare”

«Se la demagogia lusinga le irrealizzabili aspirazioni delle masse, la Themagogia compie l’identica operazione in terreno musicale accarezzando le fantasie di chi vorrebbe rediviva la nostra tradizione cantautoriale più valida e di chi vuole giustificare la sua indulgenza verso la musica contemporanea». The André lancia il suo primo disco, dal titolo Themagogia – Tradurre, Tradire, Trappare. Esce domani, venerdì 18 gennaio, per Freak & Chic/Artist First.

Il motivo del titolo? «Si dice che tradurre è sempre un po’ tradire. Ogni pezzo tradotto qui è un doppio tradimento: verso chi lo ha scritto e verso chi lo canterebbe», ha spiegato The André.

Così come aveva fatto in questi ultimi tempi, con questo suo primo progetto discografico The André reinterpreta alcuni brani già conosciuti. Nella tracklist, una nuova versione di Habibi di Ghali e pure un’interpretazione indie di Mi Sono Innamorato di Tuo Marito di Cristiano Malgioglio.



La tracklist di Themagogia di The André

  1. Ballata dell’Ambulanza
  2. Britannico
  3. Canzone dell’Affitto
  4. Vendetta Vera
  5. Una Canzone Indie
  6. Marito
  7. Maddalena
  8. Madonnina
  9. Habibi
  10. Originale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo Precedente
Gli artisti emergenti da tenere d'occhio nel 2019 secondo YouTube Music

Gli artisti emergenti da tenere d'occhio nel 2019 secondo YouTube Music

Articolo Successivo
Fruit Joint più Gusto, il nuovo capitolo di Dani Faiv

"Fruit Joint + Gusto", il nuovo capitolo di Dani Faiv


Articoli correlati
Angelica - I Giocatori - 1
Leggi di più

Nell’artigianato pop di “Quando Finisce la Festa”: intervista ad Angelica

Angelica Schiatti (meglio conosciuta col solo nome di battesimo) ha già alle spalle una solida esperienza musicale, sia come performer che come autrice. A marzo è uscito il suo album d’esordio solista, “Quando Finisce la Festa”, a cui ha collaborato un super team di musicisti. L’abbiamo intervistata in occasione dello shooting che le abbiamo dedicato sul numero di settembre
Total
49
Share