Il vento caldo del pop acustico di Sufjan Stevens torna a soffiare

Il menestrello del Michigan ripropone nella deliziosa Reach Out i suoi toni morbidi che lo hanno fatto amare al pubblico italiano con Mystery of Love dal film Call Me By Your Name di Luca Guadagnino, e lo fa al fianco del suo protegé Angelo De Augustine
Sufjan Stevens - ritratto di Daniel Anum Jasper
Sufjan Stevens e Angelo De Augustine, un ritratto dell’artista ghanese Daniel Anum Jasper

Tutti quelli che seguono Sufjan Stevens sanno che il Nostro alterna momenti di musica folk a episodi più elettronici o hip hop, come accadde con il progetto Sisyphus. Ma in definitiva, a Sufjan si confanno i progetti multiformi e ambiziosi. Eppure quando torna ad essere bucolico e acustico, riaffiora all’istante quella piacevolezza d’intimità e familiarità che sanno ricreare in pochi (una linea sottile che parte da Simon & Garfunkel e arriva, per intenderci, ai Kings Of Convenience).

Questo accade ascoltando l’estiva Reach Out, tratta da un prossimo album scritto a quattro mani, A Beginner’s Mind, che uscirà – ça va sans dire per la Asthmatic Kitty. Il progetto è nato durante il ritiro di un mese che i due musicisti e altri amici e artisti della label hanno fatto in una casa di campagna nello stato di New York. Ogni sera il gruppo di amici guardava un film e i 14 brani del nuovo disco ne sono la diretta conseguenza, basati sulle pellicole viste e analizzate dagli artisti in quei giorni.

I brani sono stati scritti in tandem dal duo, testi e musica, spesso ultimando versi e arrangiamenti composti dall’altro. I film visti sono stati solo la scintilla che ha spinto Sufjan e Angelo a comporre musica insieme, un pretesto per parlare di altro e affrontare un nuovo processo creativo, con l’obiettivo di non giudicare e osservare il mondo con gli occhi di un bambino.

La copertina del disco, come un ritratto del duo, è stata realizzata dall’artista ghanese Daniel Anum Jasper, ispirato dalle grafiche del “mobile cinema” degli anni ’80 in cui venivano creati nuovi coloratissimi poster per i grandi film hollywoodiani che arrivavano in Africa.

L’album di Sufjan Stevens & Angelo De Augustine

A Beginner’s Mind sarà disponibile dal 24 Settembre per Asthmatic Kitty Records, distribuito in Italia da Goodfellas.

Tracklist

1. Reach Out
2. Lady Macbeth in Chains
3. Back to Oz
4. The Pillar of Souls
5. You Give Death a Bad Name
6. Beginner’s Mind
7. Olympus
8. Murder and Crime
9. (This Is) The Thing
10. It’s Your Own Body and Mind
11. Lost in the World
12. Fictional California
13. Cimmerian Shade
14. Lacrimae

Articolo Precedente
Chris Brown

Guai per Chris Brown: arriva la denuncia della sua ex governante

Articolo Successivo
Blanco Sfera Ebbasta uscite nazionali

Il video di Blanco e Sfera è quasi un film horror anni '90


Articoli correlati
Total
3
Share