Il nuovo singolo di Gazzelle era stato pubblicato a sorpresa pochi giorni fa sulle piattaforme di streaming. Da oggi Martelli è anche un videoclip, per la regia di Danilo Bubani. La canzone parla del senso di perdita dopo la fine di un amore (Sei come sei / Ma non sei come vorrei / Io e lei eravamo più belli) con una tinta di dark humour nel ritornello (Oggi mi sparo in testa, mi sparo in testa).

Guarda il videoclip di Martelli



Il brano – come le altre bonus track Sayonara, Stelle Filanti, Nero e Meglio Così – sarà contenuto in Megasuperbattito, edizione deluxe del fortunato album d’esordio Superbattito del 2017, in uscita il 2 marzo. «Superbattito è un disco d’amore – ci ha spiegato Gazzelle nella nostra intervista – ma non mi piacciono le cose troppo sdolcinate, smielate. Ho voluto sintetizzare il tutto con una visione un po’ più sexy, più passionale».

Gazzelle si esibirà di nuovo live il 16 (già sold out) e il 17 marzo all’Atlantico di Roma e il 18 al Fabrique di Milano (anche questa data è andata rapidamente sold out).