Puglia Sounds

Guarda in anteprima il video live a Genova di Lowtopic x Stellare

Francesco Bacci (già chitarrista degli Ex-Otago) ha registrato il suo nuovo EP “One Track for a Plane” nel corso di una speciale performance prodotta dal collettivo Genovese
Lowtopic x Stellare
Lowtopic live a Genova per Stellare

Lowtopic è il moniker di Francesco Bacci, già chitarrista degli Ex-Otago. Domani, venerdì 14 ottobre, uscirà un suo EP che è frutto di una speciale performance realizzata per i Rolli Days a Genova la scorsa primavera nel cortile di Palazzo Tursi: One Track for a Plane, prodotto dal collettivo Stellare, di cui vi presentiamo un estratto in anteprima.

Puglia Sounds Plus

Si tratta di un’unica lunga traccia divisa in tre parti: “One Track for a Plane è il tempo, troppo e troppo poco, che impiega un aereo a raggiungere la sua meta”, si legge in una nota stampa. “Il tempo, troppo e troppo poco, in cui trascorre un’estate. La velocità e la lentezza con cui crescono i figli: la relatività, estrema, del peso delle cose. Avere tempo è un lusso che dovremmo permetterci più spesso; capire il tempo una pretesa che non possiamo avere”.


Gli strumenti utilizzati sono un pianoforte verticale Menzel di circa 100 anni, i sintetizzatori Prophet 6, Nord Lead e Siel Cruise, un paio di campane tibetane, varie percussioni comprese foglie, sassi e rami, un paio di chitarre elettriche con un po’ di effetti. Alla composizione essenziale si sono aggiunti la viola di Raffaele Rebaudengo, il contrabbasso di Tommaso Rolando, il clarinetto di Ayham Jalal, i sintetizzatori modulari di Emilio Pozzolini e l’effettistica di FiloQ.

One Track for a Plane è scritta, prodotta, registrata e mixata da Lowtopic, e masterizzata da Emilio Pozzolini. Una composizione basata su un pianoforte suonato da un non-pianista.

Guarda in anteprima il video di Lowtopic x Stellare

Lowtopic – Bio

Lowtopic è Francesco Bacci, musicista e produttore genovese classe 1989. Nasce chitarrista in una band hardcore (1000 Degrees). Si trasforma in polistrumentista con gli Ex-Otago, produce artisti rap e urban e consegue un dottorato in Storia dell’Architettura. Poco dopo la paternità si dedica alla composizione di musica elettronica.

Dopo l’EP Maria uscito nel 2021 per Nereau Records, segue nel 2022 l’album Maddalena per l’etichetta tedesca LUKINS in collaborazione con Metatron. Lo arricchiscono i remix di Nairobi D, Earth Begins, My Flower, Bar.ba e T.M.A. Nella 2022 escono gli EP Time e Mood per le etichette berlinesi Poesie Musik e Hommage.

Puglia Sounds Plus

Articolo Precedente

Angela Lansbury e i suoi migliori momenti musicali

Articolo Successivo

M.I.A. ha paragonato le parole delle celebrità sui vaccini alle cospirazioni di Alex Jones

Articoli correlati

Total
3
Share