Guarda in anteprima il video di “Haya” di Buzzy Lao feat. Dargen D’Amico

Il brano si ispira a una storia vera: Haya è una ragazza marocchina che, sognando di trasferirsi in Italia per trovare la felicità, incontra il peggiore degli incubi
Buzzy Lao - Dargen D'Amico - Haya - anteprima

Haya è il nuovo singolo e video di Buzzy Lao, con il featuring di Dargen D’Amico: una storia di emancipazione femminile contemporanea – ispirata ad una vicenda realmente accaduta – raccontata attraverso gli occhi di Haya, ragazza di origine marocchina che lotta contro i pregiudizi del mondo da cui scappa e da quelli del mondo che dovrebbe essere pronto ad accoglierla. Il brano è accompagnato da un videoclip che vi presentiamo oggi in anteprima.

Haya è tratta da Universo/Riflesso, l’ultimo disco di Buzzy Lao, uscito per INRI / Bunya Records. «È il pezzo del disco più legato alle mie influenze roots che vanno dal blues primordiale di origine africana all’afrobeat, fino alle metriche della nuova scuola contemporanea soul e R&B», racconta il cantautore torinese.

E sull’ispirazione del brano spiega: «La storia è ispirata a un fatto di cronaca del 2016. Haya è una ragazza marocchina che, sognando di trasferirsi nel nostro paese per trovare la felicità, ha visto trasformarsi la sua realtà nel peggiore degli incubi. Un racconto al quale Dargen è riuscito, con la sua sensibilità, ad aggiungere una fotografia ancora più nitida della storia. Ci siamo conosciuti anni fa, quando ero in tour come chitarrista di Pula+ che apriva le date di Dargen. Da lì è nata una stima e un’amicizia che dura nel tempo, sfociata poi in questa collaborazione».

Il video è diretto e animato da Simone Brillarelli con l’editing di Robeat. «Ho scelto di raffigurare tante donne di origini diverse, ognuna con le sue forze e debolezze, fiera e fragile allo stesso tempo», racconta il regista. «Nel video le immagini di queste donne si sgretolano come i loro sogni mostrando tutte le loro incertezze e paure per poi ricomporsi insieme, facendosi forza l’una con l’altra perché il sostegno, la comprensione, la solidarietà reciproca, sembrano essere l’unica via possibile».

Guarda in anteprima il video di Haya di Buzzy Lao feat. Dargen D’Amico

Buzzy Lao – Bio

Buzzy Lao è Alberto Salerno, classe ‘87, torinese di nascita da genitori originari di un piccolo paese arbëreshë in Calabria. Cresciuto musicalmente a Londra, torna a Torino nel 2016 quando firma con la INRI che pubblica il primo disco HULA. All’album segue un tour di più di cento date in tutta Italia, con aperture importanti, come quella ai Sigur Rós per gli I-Days. Nel 2017 esce Live at Jazz Club Torino, disco registrato dal vivo durante la data nel capoluogo piemontese. Nell’ottobre 2018 decide di trasferirsi a Palermo per un mese circa, il tempo necessario per completare la lavorazione del nuovo album. Ma il percorso si rivela più profondo del previsto e così, dai monti torinesi, si ritrova a vivere in Sicilia a lungo distaccandosi sempre più dal web, dai social e dal mondo esterno. Con il nuovo disco, uscito nel 2020 per INRI / Bunya Records, Buzzy Lao torna con un sound che abbraccia blues, afrobeat e reggae ma anche il folk più intimista e introspettivo alla Nick Drake o Jose Gonzalez.

Articolo Precedente
18veno / fonte: Instagram

18veno, rapper diciannovenne, è stato ucciso durante una sparatoria

Articolo Successivo
Kevin Mazur/Getty Images

Super Bowl 2021: Miley Cyrus si esibirà per gli operatori sanitari vaccinati


Articoli correlati
Total
10
Share