Ascolta in anteprima l'album "Futuro in Ritardo" di EDO | Billboard Italia
Collegati con noi

INDIE

Ascolta in anteprima l’album “Futuro in Ritardo” di EDO

In anteprima per Billboard “Futuro in Ritardo”, il nuovo album del cantautore Edoardo Cremonese, per tutti semplicemente EDO

EDO - Futuro in RItardo
EDO - Futuro in RItardo

Edoardo Cremonese, originario di Padova ma di stanza a Milano, è per tutti EDO, poliedrico cantautore del roster di Garrincha Dischi. Il nuovo album di EDO si intitola Futuro in Ritardo e uscirà ufficialmente il 5 ottobre: qui lo potete ascoltare in anteprima.

EDO - Futuro in RItardo

EDO

«Abbiamo registrato Futuro in Ritardo in tre giorni e l’abbiamo mixato in due – racconta EDO – Io avevo una decina di provini pronti e si è presentata la possibilità di avere uno studio tutto per noi: così ho deciso che sarei stato io a produrre le canzoni e che i Bucanieri, la mia band, mi avrebbero aiutato a registrarle e mixarle. Avevo idee semplici e chiare: volevo far emergere quello specifico sound che abbiamo dal vivo. Non ci sarebbe stato spazio per altri strumenti, se non per quelli che solitamente portiamo sul palco: chitarre, batteria, basso, voce e cori. Con un’unica eccezione: il pianoforte. Per la produzione mi sono ispirato alle sonorità dei gruppi con cui sono e siamo cresciuti: tutte band dalle quali abbiamo imparato a suonare, dai primi anni Duemila al 2010, e tutti progetti che avevano le chitarre come protagoniste: The Vines, Black Rebel Motorcycle Club, We Are Scientists, The Von Bondies. Un processo, questo, senza la ricerca di sperimentazioni: piuttosto un flusso naturale tra me e i Bucanieri. Naturale è stato anche il lavoro sui testi. A differenza dei dischi precedenti è venuta meno la componente ironica. Un cambiamento dovuto sicuramente alla mia esigenza di maggiore chiarezza e puntualità. Una tendenza personale verso la precisione del linguaggio e di quello che avrei comunicato».

Ascolta in anteprima Futuro in Ritardo di EDO



EDO – Bio

EDO è Edoardo Cremonese, classe 1986, nato e cresciuto a Padova, ma attualmente residente a Milano. Nei primi anni Duemila inizia a muovere i primi passi nella musica. Dal 2007 intraprende la strada “solista” che lo porta alla pubblicazione nel 2010, sotto l’abbreviativo di EDO, del Naso a Tramezzino EP e nel 2011 al disco Per Vedere Lost (entrambi autoprodotti). Nel 2013 esce l’album Siamo il Remix dei Nostri Genitori (Dischi Soviet Studio / Libellula Label), con cui quale abbandona temporaneamente l’abbreviativo EDO. Nel 2016 viene dato alle stampe il disco Canzoni a Soppalco (Garrincha Dischi, edito da Sony/ATV). EDO è anche autore: ha firmato pezzi per i Bluebeaters e per Lo Stato Sociale. A fine 2017 escono Tu Vuoi di Più e Io Ti Penso Sempre, primi di una serie di singoli tratti dall’album Futuro in Ritardo, in uscita il 5 ottobre, sempre per Garrincha Dischi.

Vincenzo Fasano - Non Ci Troveranno Vincenzo Fasano - Non Ci Troveranno

“Non Ci Troveranno”: in anteprima il nuovo video di Vincenzo Fasano

ITALIANA

Los3saltos - Vulcano Los3saltos - Vulcano

I Los3saltos ci portano in cima al “Vulcano”: guarda il video in anteprima

INDIE

Cascate - Souvenir Cascate - Souvenir

“Souvenir”, freschezza synth-pop: in anteprima il video d’esordio dei Cascate

INDIE

Chrysta Bell - Everest - foto di Elias Tahan Chrysta Bell - Everest - foto di Elias Tahan

“Feels Like Love” di Chrysta Bell, tinte noir con il tocco di David Lynch

POP

Copyright © 2019 Billboard Italia

Connect
Newsletter Signup