Dal singolo da solista di Beyonce alle Destiny’s Child, i 12 video musicali più alla moda.

Ok, l’estate è arrivata a NYC, quindi siamo un po’ di parte al momento, ma ascolta: questi video pieni di sole sono perfetti per catturare la pura felicità del crogiolarsi nei raggi del sole, affondando le dita nella sabbia e nuotando tra le onde dell’oceano – e ad un livello più simbolico, comunicano messaggi di ottimismo, cura, libertà, giovinezza e amore.
Mettici una colonna sonora su tutto questo, e la felicità sarà condensata in un video di tre minuti. Nessuno è mai triste in una giornata di sole sulla spiaggia (a meno che tu non sia Lana Del Rey). E sul fronte della moda, i freschi caftani, i vestiti divertenti con le stampe e i bei costumi interi sono alla gran lunga migliori dei tanti strati invernali pesanti. Detto questo, scorri per scoprire i più eleganti video musicali estivi e preparati a farti trasportare dallo spirito estivo.

12. “Running” dei No Doubt

Questa bellissima canzone parla dell’innamorarsi, una cosa che capita a tutti prima o poi – con il vestito retrò a stampe di Gwen Stefani, con i suoi pois sovradimensionati, la gonna divertente che ti fa venire voglia di fare la giravolta (pensate a tutti i Boomerang nel 2017!) e il fiocco carino sul davanti.



11. “Rock the Boat” di Aaliyah

Non solo è stata l’ultima canzone che ha cantato e registrato prima della sua morte prematura (RIP, Aaliyah), ma ha anche alcuni dei look migliori, come il suo luminoso crop top arancione che lascia le spalle scoperte (alla moda, vero?) e un pareo psichedelico; il bianco incontaminato è coordinato con la sua squadra di ballo; i jeans lavati a secco; le calze a rete rosse; e quel bellissimo abito nero diafano durante la scena subacquea. Così bello.



10. “Love Don’t Cost a Thing” di Jennifer Lopez

Uno dei classici di J.Lo con una delle sue scene ugualmente classiche: quando si spoglia della sua canotta bianca e delle sue mutandine dorate sulla spiaggia. Sexy, sottovalutata e molto J.Lo.



9. “If It’s Lovin’ That You Want” di Rihanna

Rihanna mostra una serie di outfit nel suo video musicale tropicale, e l’unica cosa che supera il suo cappello da spiaggia, il cachemire ricco di gioielli, il top con i lustrini, i parei piuttosto graziosi e quel bikini metallico sono i suoi accessori. Quel set a gocce giganti? Gli orecchini a lampadario in pizzo? Quel bracciale gigante? E le collane pesanti? Volere, volere, volere, volere.



8. “California Gurls” di Katy Perry (ft Snoop Dogg)


Quando Katy Perry si impegna su un tema, ce la mette davvero tutta, quindi anche se questi look sono più dei costumi che degli abiti da indossare nella vita reale, sono ancora dannatamente dolci, come quel vestito di caramelle, i bikini con i vortici di caramelle alla menta o quelle ciambelle. Il costume stampato di cupcake di Snoop Dogg merita anche un riconoscimento.



7. “All in My Head (Flex)” di Fifth Harmony (ft Fetty Wap)


Una prova ulteriore che il costume intero sia tornato alla moda (e continua a ritornare) in un modo decisivo: quattro delle cinque donne di Fifth Harmony indossavano un costume diverso (floreale, trasparente, imbottito e con merletto), anche se c’è da dire che Normani Kordei sta benissimo incredibile nel suo bikini Kiini lavorato all’uncinetto.



6. “Drunk in Love” di Beyonce (ft Jay Z)


Tutti acclamano Queen Bey! In origine, doveva indossare tre abiti per il video musicale, ma secondo lo stilista Lysa Cooper, “quando Jay Z vide il suo abito, disse:” Lo devi indossare per tutto il tempo “. Sembrava così esplosiva, che non c’era bisogno di cambiarlo. “Sexy e chic, Beyonce indossava un bikini vintage nero Eres, un vestito di tulle trasparante Wendy Nichols, un set di gioielli Jennifer Fisher. Ottima decisione, Jay Z, ottima decisione.



5. “Anything Could Happen” di Ellie Goulding

Naufragata e perduta, il video inizia come una versione dal vivo della Sirenetta, ma invece di indossare qualche tela e corda, Ellie Goulding è vestita in un stile fresco ed etereo che cattura il vento ad ogni movimento. La trama può essere tragica, ma almeno sembra angelica.



4. “When Love Takes Over” di David Guetta (ft. Kelly Rowland)


Chi ha bisogno di un costume intero o un bikini quando hai un abito così ardente come quello di Kelly Rowland? In “When Love Takes Over”, lei cammina verso l’oceano, con quel vestito e tutto, con un atteggiamento impenitente e cattivo, che si abbina alla perfezione alla sua sagoma sexy.



3. “Malibu” di Miley Cyrus


Siamo ossessionati dal nuovo sound di Miley Cyrus, dal suo nuovo aspetto e dal suo nuovo tutto, e il suo spensierato video “Malibu” rilasciato di recente offre tutto ciò, come con il mini abito bianco indossato vicino a una cascata, un bikini minuto e una gonna a rete per dei salti lungo la riva, un look decisamente bianco mentre si siede in un campo di fiori, un maglioncino morbido con le mutandine del bikini mentre balla sulla spiaggia, e un dolce set con fiocchi applicati mentre passeggia con un bouquet di palloncini. Uno spirito libero, rilassato e così chic.



2. “Honey” di Mariah Carey

Questo mini film è così intenso: c’è un rapimento, una fuga, alcune acrobazie intense (e tutti sui tacchi a spillo, ovviamente), una fuga sull’acqua ad alta velocità e una riappacificazione. Ma nonostante tutta l’azione, una cosa rimane costante: l’armadio di Mariah Carey, dal vestitino nero all’inizio al bikini realizzato all’uncinetto alla fine.



1. “Survivor” delle Destiny’s Child

Se questo inno alla potenza delle donne delle Destiny’s Child non ti carica di forza e fiducia nel poter affrontare qualsiasi cosa a testa alta-come sopravvivere nella terra selvaggia in trasparenti abiti ritagliati, bikini con stampe di animali e abiti mimetici coordinati- allora non sappiamo cosa potrebbe farlo.