Con “L’Ottavo Re” anche Piotta omaggia gli anni ’90, quelli dell’hip hop

Non solo Achille Lauro ricorda il decennio, pure il nuovo album di Piotta contiene i brani delle sue origini che finora erano usciti solo su mixtape
Ice One e Piotta, in una immagine degli anni 90
Ice One e Piotta, in una immagine degli anni 90

Non solo Achille Lauro che ha pubblicato 1990, anche Piotta presenta proprio oggi un album omaggio a quegli anni ma scegliendo un genere completamente diverso. Quello degli albori dell’hip hop italiano che hanno profondamente segnato il rapper.

Oggi esce L’Ottavo Re (from 90’s archives), con brani che non erano mai stati pubblicati prima ma che erano contenuti solo su mixtape o cassettine non-ufficiali. Campionamenti nudi e crudi, rime buttate giù alla prima, non come i mixtape già perfetti che escono spesso al giorno d’oggi.

Piotta con Colle Der Fomento, MC Giaime, Kobb D, Lascars, Turi & Compari, Flaminio Maphia, Benetti, Gufo (Supremo73): la golden-age dell’hip hop italiano e soprattutto romano. Il tutto con la supervisione della produzione da parte di Ice One.

View this post on Instagram

24/7 24/7 oggi è il giorno, quel giorno. 24/7 come la musica: tutti i giorni, tutte le settimane, oramai da 25 anni. 24/7 emozionato come per il primo album, perché l'OttavoRe una sorta di primo album lo e' davvero! E' l'inizio, tutto in un solo disco che esce oggi su tutte le piattaforme (https://piotta.lnk.to/OttavoRe), LINK IN BIO, e dalle h11 su vinile in limited edition (https://bit.ly/3hsmg1J). Ogni versione ha una traccia esclusiva e il vinile anche un manifesto, curato – come tutto il resto delle grafiche – da @deepmasito. Dai miei archivi personali, dalle cassette, dai DAT, restaurati per voi. Dal 1995 al 1997, prima del grande successo popolare ma già OttavoRe di hit e perle dell'HH italiano di allora. Da solo o in compagnia di amici quali @iceone_official (su tutti i beat e rmx) @collederfomento.official (in 3 brani), tutto Piazzale Flaminio, dal compianto MC #giaime ai francofoni #Lascars, da #kobD ai #flaminiomaphia (Combattimento Mortale 1 per la prima volta qui in digitale e vinile!). Oltre a loro anche gli skit e le voci di tanti #compari di viaggio: @djphella_rz, #pornorockerz, @ilturcogram, @supremo73gdb, @benettidc, @turiofficial. Grazie a tutto lo staff @lagrandeonda e a: @aldebaranrecords, @artistfirst.it, @irmarecordsit, NUF Records, e poi ancora i king #Rocco e @squarta, i la mistica @official_julie_p, i bros @gmaxofficial, @rudeflaminiomaphia, #iceone #collederfomento #romezoo #tavernaottavocolle #roma

A post shared by PIOTTA (@piottatommaso) on

Un substrato cultural-musicale romano da cui sarebbero nati gruppi come Cor Veleno e Colle Der Fomento. E da cui si sarebbe sviluppata anche la carriera del Piotta prima di diventare famoso come Mister Supercafone. Probabilmente uno dei pochi episodi più commerciali, come La grande onda, in un percorso musicale molto più complesso e stratificato.

Articolo Precedente
Achille Lauro in versione bambola androgina

Achille Lauro diverte con "1990" e rifà l'Ave O Maria

Articolo Successivo
Bresh - Che Io Ci Aiuti - track by track

Bresh, in esclusiva il track by track degli inediti di "Che Io Ci Aiuti"

Articoli correlati
Total
5
Share