MV Killa e Yung Snapp: «Il nostro disco “Hours”, pezzo per pezzo»

Ci siamo fatti raccontare dal rapper classe 95 e dal producer Yung Snapp uno dei progetti più attesi della scena campana
Mv Killa / Yung Snapp/ fonte: ufficio stampa

Da Santeria a Non è gratis, fino ai più recenti Neverland e 17, la storia del rap italiano è disseminata di apprezzati joint album, ognuno con un proprio peso e senso. Il neonato Hours, firmato da MV Killa e Yung Snapp, può ambire tranquillamente ad inserirsi nel solco dei progetti collaborativi dalla scena per la scena – quella campana, per intenderci.

Napoli e dintorni hanno scritto la storia del genere. Ma negli ultimi anni la fioritura di talenti è stata davvero rigogliosa, da Capo Plaza alle Scimmie dello stesso Yung Snapp, passando per Nicola Siciliano e J Lord.

Hours di MV Killa e Yung Snapp punta a scrivere un altro importante capitolo della storia recente di questa ascesa, arricchendola e raccontandola grazie all’estro di due dei talenti più cristallini del panorama meridionale. Ci siamo fatti raccontare ai due artisti il loro album, track by track.

Intro/ Comm e Semp

All’interno di questo pezzo abbiamo racchiuso tre diversi beat. È una riflessione interiore su come sono andate le nostre vite, un confronto tra passato, presente e futuro.

Acqua Santa

È la nostra visione della vita di strada napoletana, che abbiamo voluto raccontare attraverso una serie di metafore. Una tra tutte è la statua della Madonna presente in tutti i rioni di Napoli dove in passato veniva nascosta la droga, abbiamo costruito intorno a questa immagine una storia a tratti anche un po’ fantasy immaginando che esaudisse i desideri dei ragazzi di strada. Per quanto la riguarda la produzione sposa il tema fantasy con i sinth che sembrano fluttuare sulle produzioni.

Luntan A Me ft. Geolier

In questo brano abbiamo paragonato le relazioni tossiche alla strada, rappresentando entrambe come due cose da tenere lontane. Ci siamo ispirati molto alle vibes degli anni 2000, per melodie, rap e stesura dei ritornelli, grazie anche alla collaborazione con Starchild.

Business

Volevamo fare un pezzo con delle vibes senza tempo, ci siamo ispirati al repertorio Hip Hop del passato, quei brani che quando li ascolti risultano sempre attuali.
La canzone è autocelebrativa e sottolinea che il fare musica non è solo visibilità e follower ma che per noi è diventato un vero e proprio lavoro.

Las Vegas ft. Psicologi

È un inno alla libertà, un pezzo che vuole esprimere un senso di evasione, dove io (Mv Killa) ho pensato al mio viaggio a Londra, quando sei per strada senza meta vivendo alla giornata. Il brano è in collaborazione con gli Psicologi, è un pezzo molto sentito dove per scriverlo siamo stati svegli fino a tarda notte. Ogni parola è stata lavorata minuziosamente.

Kylie ft. Madman

Siamo partiti da un beat prodotto da Yung Snapp, molto in stile “club Atlanta”. In questo brano ci siamo ispirati a tutte quelle ragazze che vogliono apparire in maniera diversa dalla realtà. Il beat riprende Scott Storch, uno dei miei produttori preferiti di sempre (Yung Snapp).

Stressy

Questo è l’ultimo brano che abbiamo scritto. Abbiamo unito tre mood diversi che però rappresentano molto bene i nostri due mondi e i nostri ascolti. Abbiamo raccontato tutte le cose che nella vita ci stressano. 

Stars

È un pezzo malinconico, con delle sfumature rock sia per i campioni utilizzati che per le batterie. É un brano molto sentito e sincero, parla di quelle persone che un tempo erano importanti ma con cui ad oggi non si hanno più rapporti.

Overdose ft. CoCo

È un brano molto pesante negli argomenti, parliamo di quelle relazioni che ti influenzano negativamente la vita, i pensieri. Il pezzo racconta di quelle persone di cui non riesci a fare a meno, anche se tossiche.

Splash ft. Enzo Dong

È un brano scherzoso, raccontiamo di tutte quelle situazioni strane e divertenti che possono succedere in discoteca. Il feat. di Enzo Dong è stato l’ultimo inserito nel disco, il pezzo ci sembrava sempre incompleto e abbiamo pensato che lui fosse perfetto per aggiungere ciò che mancava.

Baila

 È un pezzo con sonorità dancehall in cui raccontiamo la conoscenza con una ragazza, parla di amore ma trattato in maniera leggera. 

We Uem ft. Le Scimmie

Yung Snapp fa parte de Le Scimmie, noi siamo sempre stati legati da un’amicizia molto forte con loro, le nostre strade si sono sempre incrociate. Abbiamo giocato con il suono di Uem, contenuto in Audemars, uno dei nostri pezzi più conosciuti, e We We, uno dei pezzi iconici a Napoli delle Scimmie. 

Sex Appeal

Nasce dopo una serata dell’estate scorsa in una villa bellissima: eravamo molto gasati per la situazione che ci circondava. Riprende sonorità americane ma l’abbiamo reso il più napoletano possibile. 

Outro/ Ormai

È un flusso di coscienza, una lettera a cuore aperto dove facciamo il punto della nostra vita, parliamo di amore e della nostra interiorità. Sono pezzi diversi uniti come il primo e il settimo. Il beat non ha regole, ha suoni molto anni ’80, nel primo pezzo c’è una batteria molto particolare, lenta, abbiamo giocato anche tanto con i cori.

Ascolta Hours di MV Killa e Yung Snapp

Articolo Precedente

"Evermore" di Taylor Swift è un viaggio nel bosco ancora più profondo

Articolo Successivo
Casadilego insieme al suo giudice Hell Raton, foto di Jule Hering

Casadilego mette a tacere tutte le polemiche sul body shaming


Articoli correlati
Total
5
Share