«Io ho sudato tutto. La storia testimonia. Questi fanno i rapper, per fare i testimonial». Mondo Marcio è tornato. E non ha peli sulla lingua. Il rapper arriva a due anni dall’ultimo progetto in studio La Freschezza del Marcio. Il suo nuovo brano si intitola DDR (Dio Del Rap) ed è la rivendicazione del proprio percorso artistico.

Pochi giorni fa (il 5 novembre) il rapper ha pubblicato su Spotify una playlist con trentuno suoi brani già editi. «Chiamatela un’introduzione, una prefazione o un epilogo. Chiamatela come volete. Questi qua raccolti sono i miei primi quindici anni di carriera. In questi quindici anni, in questo bellissimo viaggio che abbiamo fatto insieme, abbiamo scritto un pezzo di storia della musica italiana». Il suo messaggio si concludeva così: «Da oggi ricomincia la nostra stagione. Si riparte».

E infatti, il 13 novembre è uscito un video/documentario (dal titolo Origini) che ha anticipato l’uscita di questo nuovo brano DDR.

Ascolta qui DDR (Dio Del Rap) di Mondo Marcio