Lil Nas X, super-criticato il video di “Montero”. E il rapper risponde

Lil Nas X ha subito risposto alle critiche ricevute per le immagini contenute nel videoclip del suo ultimo singolo
Lil Nas X
Lil Nas X, frame del videoclip di “Montero”

Lil Nas X ha pubblicato venerdì scorso il suo nuovo singolo Montero (Call My By Your Name). Il videoclip ufficiale del brano, però, non è andato giù a molti, che non lo hanno ritenuto appropriato.

Nel coloratissimo video il rapper si avventura dal Giardino dell’Eden all’antica Grecia, per scendere poi all’inferno, attraverso un palo da pole dance. Qui, Lil Nas X si esibisce di fronte a Satana in un balletto piuttosto sensuale. Tutto questo, prima di ucciderlo e appropriarsi delle sue corna.

Le critiche e le risposte del rapper

Un critico ha scritto su Twitter: «Lil Nas X viene lodato per aver ballato davanti a Satana. Kanye West viene insultato per la sua fede. Benvenuti nel 2021».

Un altro, invece, ha condiviso un video in cui Lil Nas X suona la sua megahit Old Town Road davanti ad un gruppo di bambini e ha scritto: «Il sistema sta prendendo di mira i bambini. La sua fanbase è composta prevalentemente da giovani. È successa la stessa cosa con Miley Cyrus dopo Hanna Montana».

Lil Nas X non ha perso tempo e ha subito risposto a questo commento: «Non c’è nessun sistema coinvolto. Ho ideato io il videoclip. Sono un adulto. Non ho intenzione di passare tutta la mia carriera a soddisfare i vostri bambini. Questo è il vostro lavoro».

Dopo le critiche, il rapper ha iniziato a rispondere ad una serie di commenti e ha detto: «C’è una sparatoria di massa ogni settimana e il nostro Governo non fa nulla per fermare questa cosa. Non sono io che scivolo giù da un palo a distruggere la società».

Ma non è finita qui. Perché Lil Nas X ha deciso di utilizzare Twitter per sfogarsi e ha raccontato: «Ho trascorso tutta la mia adolescenza odiando me stesso. Spero proviate la stessa rabbia che ci insegnate a provare verso noi stessi».

La lettera dal futuro di Lil Nas X

Il cantante, inoltre, si è sfogato pubblicando una lettera che ha scritto al sé 14enne in occasione dell’uscita di Montero, il suo nuovo singolo che porta il suo nome. «Ho scritto una canzone con il nostro nome. Parla di un ragazzo che ho incontrato l’estate scorsa. So che abbiamo promesso di non uscire mai allo scoperto pubblicamente, so che abbiamo promesso di non essere mai quel tipo di persona gay, so che abbiamo promesso di morire con il segreto, ma questo aprirà le porte a molte altre persone queer. Tutto questo mi spaventa molto, le persone si arrabbieranno, diranno che li sto forzando ad accettare la mia opinione. Ma la verità è che sono così. Lo scopo è far sì che le persone stiano fuori dalla vita degli altri e smettano di dettare chi dovrebbero essere. Ti mando amore dal futuro».

Articolo Precedente
NLE Choppa / fonte: Instagram

Il rapper NLE Choppa è stato arrestato ieri in Florida

Articolo Successivo
holden

Il "new pop" di Holden è una ventata d'aria fresca nella musica italiana


Articoli correlati
Total
6
Share