Big Sean e Metro Boomin stanno agitando il mondo dell’hip-hop con l’uscita del loro album Double or Nothing. Non solo i due sono presenti in tutte e dieci le canzoni del progetto ma vi sono anche collaborazioni del calibro di Travis Scott, 2 Chainz, 21 Savage – con cui Metro Boomin ha fatto un mixtape, Savage Mode, nel 2016 – e Young Thug.

Con così tanti artisti che lasciano il segno in questo album, è giusto aspettarsi di sentire diversi sound. Per esempio, la prima traccia Go Legend (in collaborazione con Travis Scott) parte con un sample pop. In Tune, l’ottava traccia, introduce l’ascoltatore a un suono tranquillo ed etereo. Passando a Pull Up N Wreck, invece, i beat vengono letteralmente sbattuti in faccia.

Big Sean è stato molto riflessivo su Twitter prima dell’uscita dell’album (ha anche condiviso un video di LeBron James che ascolta il disco). Mercoledì il rapper originario di Detroit ha twittato tre volte spiegando: “Sono troppo eccitato per l’uscita di due progetti in un anno: questo è il modo perfetto per finire il 2017! Sono onorato di poter fare questo sul serio! Il mondo è composto dell’energia che viene donata. Quindi, se mi amate io amo voi, se mi odiate io continuo ad amarvi, perché non ho tempo per l’odio. Sintonizzatevi con voi stessi”.

E una volta uscito l’album, l’umore di Big Sean è si è alzato ancora di più:

Ascolta Double or Nothing qui: