Guarda in anteprima il video di “Sangue su Sangue” degli Square Kidz

Il collettivo di Piacenza composto da Marshe, Fashion Forty, Baby Pie e Glocky ha pubblicato il 1° il singolo d’esordio per Sugar Music
Square Kidz - Sangue su Sangue - anteprima
Square Kidz (fonte: ufficio stampa)

Loro sono quattro ragazzi giovanissimi originari di Piacenza. Marshe, Fashion Forty, Baby Pie e Glocky sono gli Square Kidz e il 1° ottobre è uscito il loro primo singolo per Sugar Music, Sangue su Sangue. Lo accompagna un videoclip che vi presentiamo oggi in anteprima.


Uniti da una forte amicizia che li lega fin da piccoli con l’aggiunta di una grande passione in comune per la nuova ondata di rap melodico americano e per la scrittura, gli Square Kidz traducono in musica i pensieri e le esperienze della Gen Z. Per loro, essere “normali” non significa conformarsi alle regole che la maggior parte delle persone seguono, ma vuol dire non sforzarsi di essere qualcosa che non si è. Gli Square Kidz non si vergognano di mostrarsi per quello che sono: quattro ragazzi di provincia che vogliono raccontare attraverso la musica le loro giornate in tutta semplicità.


Gli Square Kidz si rifanno ad un immaginario vicino a quello di The Kid Laroi, Lil Tjay, Yung Dior per tematiche e sensibilità melodiche. Come una sorta di terapia, la musica è per loro quella cosa che li aiuta a stare meglio e a liberarsi dai pensieri.

Guarda in anteprima il video di Sangue su Sangue degli Square Kidz


Articolo Precedente
Sting si aggiunge al cast del Primo Maggio 2020

Sting compie 70 anni: cinque capolavori del bassista più sexy del mondo

Articolo Successivo
Rihanna

5 album non ancora annunciati che tutti stanno aspettando

Articoli correlati
Leggi di più

Ascolta in anteprima “Ci Sentiamo Poi” di Moder

In anteprima per Billboard Italia il nuovo lavoro solista del rapper ravennate Moder: sedici scatti di vita per raccontare Sedici Polaroid, come le definisce il suo autore, sedici scatti di vita per raccontare “la nebbia, gli occhi grigi della provincia, i pub, la vita che ti ricorda che hai un debito da pagare”

Total
3
Share