Guarda in anteprima il video di “Radici / Prego per Me” di Wasi

L’atipico rapper varesino ha pubblicato l’8 ottobre l’album d’esordio Artista Sconosciuto, un viaggio di dieci tracce attraverso frustrazioni e fallimenti raccontati senza filtri
Wasi - Radici - Prego per Me - anteprima
Wasi (fonte: ufficio stampa)

L’8 ottobre è uscito sulle piattaforme digitali Artista Sconosciuto, l’album d’esordio del rapper varesino Wasi. Il disco è una raccolta di canzoni scritte negli ultimi quattro anni di vita dell’artista classe ’91, rifinite e completate durante il lockdown del 2021. Le dieci tracce di sono legate da un’attitudine da outsider e raccontano un viaggio claustrofobico fatto di abuso di sostanze, frustrazione e fallimenti. Esce adesso un doppio singolo: Radici / Prego per Me, accompagnato da un videoclip che vi presentiamo oggi in anteprima.

«Con la musica non mi interessa dare una trasposizione fedele della mia vita», spiega Wasi. «Do la mia interpretazione della realtà, piegando le storie al significato che voglio dare. Cerco di parlare più di ciò che sono i meccanismi mentali legati ad alcuni disturbi che credo siano molto comuni al giorno d’oggi o dei problemi legati a uno stile di vita che porta ad abusi di sostanze e dipendenze. Sono argomenti che conosco abbastanza bene e che credo sia giusto rappresentare. La musica di oggi sembra fatta solo da vincenti per vincenti ma statisticamente è ovvio che i loser siano di più. Ecco, io rappresento quel lato della medaglia».

Il doppio video è girato dai ragazzi di LABZERØ, che hanno curato tutti i video di Massimo Pericolo (di cui Wasi è grande amico) fino a Beretta. «L’idea del video doppio mi è venuta perché volevo far uscire qualcosa che desse un’impressione netta delle due anime del disco, quella più chill ed intimista e quella più hardcore e nichilista», continua Wasi. «Così ho scelto due pezzi agli antipodi e poi con LABZERØ abbiamo lavorato a delle immagini che dessero lo stesso effetto di stacco tra una parte e l’altra. Ad essere ricorrenti sono le riprese di una famiglia in vacanza a Disneyland perché il video stesso e l’intero disco sono come un viaggio in un parco giochi in cui io accompagno gli ascoltatori da un’attrazione all’altra».

Guarda in anteprima il video di Radici / Prego per Me di Wasi

Wasi – Bio

Wasi, nome d’arte di Emiliano Masi, nasce nel 1991 a Varese. Cresce ascoltando artisti come 50 Cent, Snoop Dogg, Eminem, Wu-Tang Clan, The Notorious B.I.G., Nas e Jay-Z che saranno tra le sue influenze. A 16 anni inizia a praticare freestyle come divertimento con gli amici. Successivamente scrive i primi testi producendo i suoi beat nell’intento di creare un proprio suono.

Qualche anno dopo forma assieme ai rapper Guasto e IannoTheName il gruppo Ignoranti Squod con cui pubblica l’omonimo EP. Dopo un periodo di inattività si unisce alla crew varesina Stato Brado con la quale fa uscire diverse tracce e due album che lo portano ad esibirsi su numerosi palchi. Dalla collaborazione tra Stato Brado e altre realtà della provincia di Varese nasce il format live 6 Feet Deep, pensato per dare spazio ai numerosi artisti locali.

In questo periodo inizia a collaborare col produtore Xqz, con cui forma il duo Mn’M, realizzando due tracce con lo scopo di far collaborare assieme artisti che non avevano fino ad allora lavorato tra loro. Successivamente pubblica i singoli 3MSIC, prodotto da Xqz, e Autoscontri in collaborazione con Lucido, membro del collettivo CF420.

Dopo alcune tracce horrorcore prodotte da Crasto, Wasi è pronto per cominciare un nuovo cammino, iniziato con la release di tre nuovi singoli: Amarcord, Boddah e Fumo Solo che anticipano l’album d’esordio Artista Sconosciuto uscito l’8 ottobre per VA.BU. Entertainment.

Articolo Precedente
Adele

Adele ha rivelato alcuni dettagli sul suo nuovo album

Articolo Successivo
Nicki Minaj

Nicki Minaj si schiera con Jesy Nelson sulle accuse di Blackfishing


Articoli correlati
GionnyScandal pubblica Volevo Te. In attesa dell'album Black Mood
Leggi di più

GionnyScandal pubblica “Volevo Te”. In attesa dell’album “Black Mood”

GionnyScandal è tornato. L'esponente dell'emo trap pubblica infatti domani, mercoledì 19 giugno, il suo nuovo brano "Volevo Te". Questa canzone anticipa il prossimo progetto discografico "Black Mood", in uscita il 6 settembre: «Volevo creare un pezzo super catchy in cui racconto di come sia strana la situazione di un interesse non corrisposto. Quando spesso desideriamo una persona, lei non vuole noi e viceversa»
Total
3
Share