A sei mesi dall’uscita di Shibumi, Lucci & Ford78 hanno mantenuto la promessa di produrre musica con maggiore rapidità. È infatti fuori l’EP Dark Side of Shibumi. Il nuovo singolo estratto è Io & Te: una vera e propria dichiarazione d’amore.

Lucci ci ha raccontato: «Questo videoclip è un deragliamento dal progetto originario. Dark Side Of Shibumi doveva avere come supporto solo video girati e montati da me con il cellulare, doveva essere un progetto intimo, volevo che anche la parte video fosse hardcore, grezza e rozza. Niente meglio di uno smartphone e dell’autoproduzione può rendere questa cosa».

L’artista – che ha fatto il suo esordio nella scena rap nel 2007 con Featuring Lucci – ha continuato: «Avevo, però, bisogno di colori e di una vastità di mare che non avrebbe reso solo con il cellulare. Io amo il mare, è presente in molte canzoni, ma è sempre un mare invernale, sempre un mare in tempesta. È sempre un mare poco amichevole».

Nel 2009 Lucci ha prodotto il primo disco con i Brokenspeakers, collettivo fondato insieme a Coez e ad altri artisti. Ha concluso così, raccontando Io & Te: «Ho colto l’occasione di questo viaggio a Malta, fatto uno strappo alla regola e mi sono concesso un video un po’ più patinato, anche grazie alla bravura di Shadi Soloh che è uno dei numeri uno in Italia per quello che riguarda i droni».

Guarda qui in anteprima il video di Io & Te di Lucci