Populous: ecco “Demone”, il primo singolo in italiano in compagnia di Vergo

Il producer e il cantante uscito da X Factor sono nella lineup degli showcase targati Billboard Italia per la Milano Music Week: l’appuntamento è per martedì 23 novembre a The Dap
Populous - Vergo - foto di Valentina De Zanche - 3
Populous e Vergo (foto di Valentina De Zanche)

L’artista salentino Andrea Mangia, in arte Populous, esordisce con questa release per la label milanese Fluidostudio. Compie un ulteriore nuovo passo nella sua già lunga carriera di producer facendosi affiancare da un giovane cantante palermitano, classe ’91 e uscito da X Factor, Vergo. Il nuovo singolo Demone possiede dei toni leggermente scuri che però si mescolano con il dembow giamaicano e il kuduro portoghese. Alla fine è un bell’esempio di pop italico contemporaneo.

L’inedito duo lo ascolteremo anche dal vivo durante uno dei nostri eventi ideati per la Milano Music Week 2021 che partirà settimana prossima. Precisamente l’appuntamento è per martedì 23 a The Dap dalle ore 20.

«A parte le cose realizzate assieme a M¥SS KETA, Demone è il mio primo pezzo in italiano», ci ha detto Populous. «Sono davvero felice che a cantarlo sia stato proprio Vergo. Sono suo fan praticamente dalla prima demo di Bomba che mi era stata inviata dal suo team, ben prima di X Factor. Non ci sono molti artisti italiani davvero credibili a cantare su beat in stile latin. Mentre capisci subito che Vergo è totalmente a suo agio. È quello il suo mondo».

E continua: «Demone è la versione lunare di entrambi i nostri immaginari. È un brano diretto e semplice, oscuro e sincero. In moltissime delle nostre vite sono esistite relazioni tossiche come quella descritta in questo brano, come sono altrettanto sicuro che tutti abbiamo un demone nascosto, dentro di noi o fra i ricordi più o meno lontani».

Ascolta Demone di Populous e Vergo in streaming

Articolo Precedente
Adele. Foto ufficio stampa Apple Music

Adele a cuore aperto su Apple Music: «Forse non avevo bisogno di pubblicare "30"»

Articolo Successivo
Marracash

Da Marracash a Jovanotti, le uscite più importanti di oggi

Articoli correlati
Total
18
Share