JUDICI, Outlow e X-Uberant firmano il singolo “Dance Now”

Il dj e producer JUDICI, in collaborazione con Outlow e X-Uberant, torna con una release che punta a replicare il successo di Pump It Up
Judici, fonte: Instagram

Cosa succede quando la creatività musicale si sintonizza sull’asse Cuneo-Roma-Amsterdam? Ce lo mostrano Judici, Outlow e X-Uberant, che pubblicano il brano Dance Now per l’etichetta olandese Future House Music.

Gli artisti (X-Uberant è di Roma, gli altri due sono cuneesi) hanno firmato un singolo dallo spiccato carattere dancefloor, che coniuga i tre diversi stili e background in campo mettendo a punto una formula originale, grazie ad un synth catchy e riconoscibile, una bassline dal ritmo energico e coinvolgente ed una linea vocale che entra in testa con facilità.

Gli artisti

JUDICI, dj, produttore e mixing/mastering engineer, vanta collaborazioni oltreoceano con la cantante pluri-nominata ai Grammy Bright Lights. Con il brano Gringa hanno raggiunto nel 2019 la sesta posizione della Billboard dance club chart americana.

Verso il milione e oltre, è il caso di dirlo, anche con Pump it up, il singolo realizzato in collaborazione con Molinoir e la stessa Bright Lights, che ha sfondato il muro del milione di stream su Spotify.

In un’intervista, il producer aveva commentato le fortune del brano, lasciando trapelare una discreta (e giustificata) soddisfazione:

«Pump it up in poco più di 9 mesi dalla data di uscita è stata ascoltata in 90 paesi del mondo, entrando a far parte delle programmazioni di prestigiose radio italiane ed estere, superando così ogni più rosea aspettativa».

La stagione positiva per Judici non si è fermata a questo traguardo. È arrivato il suo tocco anche in Buzz Low–Thong Song rmx, brano uscito per Spinnin Records, label stabilmente nel gotha dell’edm mondiale.

X-Uberant è un dj e produttore romano che nel 2019 aveva già lavorato a 4 mani con JUDICI per Broken, pezzo apprezzato dal pubblico e da colleghi illustri come Don Diablo e Bingo Players.

Il dj, producer e performer Outlow, anch’egli cuneese, si è fatto conoscere dalla scena musicale italiana, e non solo, grazie alla prestigiosa vittoria del dj contest Sottosopra Fest x Dj City di Gallipoli. Degna di nota anche la sua performance in chiusura dello stage Billboard Italia allo Shire Music Festival di Crema. In questo brano si conferma artista eclettico, dato che vi partecipa in qualità di voce del progetto.

Il progetto

«E’ un progetto nato quasi per gioco che si è tramutato, dopo pochissimo tempo, in un’avvicente sfida. Io e Alessio, in arte X-Uberant, dopo la collaborazione nel singolo Broken abbiamo consolidato il nostro sodalizio artistico e da esso è nata la versione strumentale di Dance Now, un brano pensato per il club, ma che riesce, allo stesso tempo, a mantenere una spiccata identità e originalità. Conosco Outlow da molti anni, ci lega una grande amicizia ed una collaborazione artistica che mi vede come suo mixing e mastering engineer.

Durante una delle nostre sessioni in studio gli ho fatto ascoltare il lavoro appena terminato con X-Uberant e ne è rimasto da subito entusiasta. Nonostante le sue personali produzioni seguano un filone più underground ha deciso di mettersi in gioco e creare una linea vocale ad-hoc per il brano, l’idea è piaciuta immediatamente a tutti e tre ed allora ha deciso di prestare la sua voce al progetto. Non era semplice riuscire a far convivere le nostre personalità in un’unica traccia però possiamo dire che la scommessa sia stata vinta».

L’iniziativa di Mondovì

Merita una segnalazione anche un’altra interessante iniziativa che ha visto JUDICI partecipe. Si tratta del lancio del nuovo Wi-Fi della città di Mondovì, con la manifestazione Suono di una notte di mezza estate presso la splendida location dei Giardini della Torre del Belvedere di M.vì Piazza, finalizzata al rilancio del territorio.


Un evento streaming che ha saputo coniugare il concerto di pianoforte a cura di Lorenzo Bongiovanni, il dj set di JUDICI & Molinoir accompagnati dal percussionista Michele Cera e la conduttrice Francesca Aragno.


«Grazie alla collaborazione di tutti i partecipanti e degli sponsor che ci hanno supportato, lo spettacolo è stato un grande successo che, mi sento di anticipare, verrà sicuramente ripetuto».

Insomma, per JUDICI un’estate da ricordare. Chissà che in coda, con questa nuova uscita, non riesca a togliersi un’ulteriore soddisfazione.

Articolo Precedente
Beyoncé

Auguri Beyoncé! È lei l'artista più iconica del XXI secolo?

Articolo Successivo
Joseph Capriati

Joseph Capriati è il protagonista della nuova cover di Billboard Clubbing

Articoli correlati
Total
23
Share