Il video “se mi pieghi non mi spezzi” di cmqmartina è una piccola discoteca mobile

cmqmartina pubblica il videoclip del suo nuovo singolo, realizzato in collaborazione, alla composizione, con Riccardo Zanotti e Giorgio Pesenti
cmqmartina
cmqmartina, foto di Jessica De Maio

Siamo sicuri che se c’è una cosa che la pandemia non ci ha tolto è la voglia di ballare. Con i locali chiusi, comunque il desiderio di muoversi a ritmo di musica è irrefrenabile. E cmqmartina, con il suo nuovo singolo se mi pieghi non mi spezzi, ci fa ritrovare un po’ di spensieratezza in questi giorni difficili.

Oggi, inoltre, è uscito il video del brano, tra sonorità elettroniche e dance. «Mi è sempre piaciuto credere che le cose che accadono non lo fanno per caso. Che il destino, per quanto le scelte contribuiscano a crearlo, appartiene a tutti da sempre. E ci si può provare, nel tempo, a cercare di fare qualcosa di diverso, di più facile o che piace agli altri, ma la verità è che non puoi sfuggirgli mai. La mia nonna canta sempre: ‘La senti questa voce? Chi canta è il mio cuore’, e ha tanta ragione» ha detto cmqmartina parlando di se mi pieghi mi spezzo.

Nessuno può piegare cmqmartina

Il video, realizzato da Francesco Quadrelli, vede cmqmartina scatenarsi a ritmo del suo nuovo singolo, in un turbinio di immagini che catapultano l’ascoltatore in una piccola discoteca mobile, da portare sempre con sé all’occorrenza.

Il brano, realizzato in collaborazione, alla composizione, con Riccardo Zanotti e Giorgio Pesenti, racconta perfettamente come ci si sente quando, all’ennesima delusione, ci si rende conto che, anche se tutto va storto, c’è dell’altro. Non bisogna mai perdere di vista i propri obiettivi e guardare sempre, con speranza, al domani. Un monito scritto da cmqmartina, in primis per se stessa, e per tutti, per ricordarsi che per ogni giornata storta c’è sempre un domani migliore ad attenderci.

Alla fine, come ha detto anche la cantante, siamo noi i fautori del nostro destino. E nessuno può piegarci così tanto da farci spezzare, mai. E quando dice: «Ho imparato a mie spese / che avere ragione / non è così importante come sentirsi bene con me stessa / prendo tempo per capirmi meglio» mette i puntini sulle i, mostrandoci quanto, nonostante i suoi 22 anni, cmqmartina sia totalmente a fuoco e abbia capito quanto sia importante prendersi cura di se stessi e volersi bene, prima che lo facciano gli altri.

Guarda il videoclip di se mi pieghi non mi spezzi

Articolo Precedente
album cd mercato discografico

Nonostante la pandemia, il mercato discografico mondiale è cresciuto del 7,4%

Articolo Successivo
Anuel, CJ e Ozuna, fonte: Instagram

Giovedì uscirà il "Whoopty Remix" con Anuel AA e Ozuna

Articoli correlati
Total
14
Share