Guarda in anteprima il video di “Lenta Bellezza” dei The ReLOUD

Il brano è la lunga traccia conclusiva di To the Other Side, l’ottimo album pubblicato dal duo di producer italiani l’anno scorso
The ReLOUD - Lenta Bellezza - anteprima
The ReLOUD (fonte: ufficio stampa)

I nostri lettori più attenti alle tendenze delle produzioni elettroniche nostrane e internazionali avranno già familiarità con questo raffinato duo italiano. Alex Tripi e Nello Greco, menti del progetto The ReLOUD, hanno pubblicato l’estate scorsa l’ottimo album To the Other Side, che vi abbiamo presentato sulle pagine di Billboard Italia Clubbing+. Nuovo singolo estratto dal disco è la lunga (occupa un intero lato di vinile) e conclusiva traccia Lenta Bellezza. Vi presentiamo oggi in anteprima il videoclip del brano.

«Lenta Bellezza è la sfida. La sfida di stare. Aspettare per capire. Vincere la tentazione di chiudere e tornare nel vortice della frenesia», spiega il duo. «Abbiamo voluto rappresentare proprio questo. Una canzone di 26 minuti che inviti a stare, a rallentare e prendersi un momento. Il brano è una cavalcata tra il classico e l’elettronico che incalza attraverso tre atti che si susseguono, celebrando in ogni passaggio picchi sempre più alti di energia intorno a un basso acido e degli archi dal suono evocativo ed epico».

Il video del brano è stato girato da Stefano Casertano di Daring House (casa di produzione di film vincitori, tra gli altri, di un Leone d’Argento e di un nastro d’Argento al Festival di Venezia 2019).

La prima edizione limitata del doppio vinile di To the Other Side è andata sold out. Per questo i The ReLOUD hanno deciso di fare una nuova tiratura dell’LP che potete ordinare qui. E non perdetevi neanche il nuovissimo merchandising ufficiale disegnato dall’illustratrice Maddalena Bireau.

Guarda in anteprima il video di Lenta Bellezza dei ReLOUD

Articolo Precedente
Spice Girls

Spice Girls, film in arrivo per il 25esimo anniversario del gruppo?

Articolo Successivo
Fedez

Continua lo scontro tra Fedez e la Rai. Di Mare: «L'ha fatto per i like»


Articoli correlati
Total
28
Share