Il 23 novembre uscirà il nuovo album di Sarah Stride, Prima Che gli Assassini. Oggi vi presentiamo in anteprima il videoclip di uno dei brani che anticipano il nuovo lavoro di inediti: I Pensieri Assassini.

Sarah Stride - I Pensieri Assassini - 2

“Agguati, imboscate, assalti, i pensieri assassini sono i grandi, potentissimi sabotatori che abitano la nostra mente e che silenziosamente, tutti i giorni, si intromettono tra noi e il nostro manifestarci al mondo – spiega Sarah a proposito de I Pensieri Assassini – Li abbiamo tutti, ma abbiamo anche qualcosa di intoccabile, di indomito, che resiste e sa scappare velocissimo, e questo qualcosa è tutto quello che conta”. Il video del brano è stato girato negli spazi di Alice nella città, a Castelleone, associazione che ospita eventi di spettacolo e coproduzioni negli ambiti della musica e del teatro. La regia è della fotografa, illustratrice e filmmaker Valentina Zanzi.

Prima Che gli Assassini riprende i quattro brani dell’EP Schianto (2017) e affianca loro sei inediti e un omaggio a Franco Battiato (La Torre). Realizzato in collaborazione con Kole Laca (Il Teatro degli Orrori, 2Pigeons) e Manuele Fusaroli (The Zen Circus, Nada, Andrea Mirò), il disco mette in risalto le sonorità peculiari di Sarah: c’è il rock e c’è l’elettronica più industrial, a fare da tappeto a una voce che ricorda le interpreti degli anni ’60 – Mina, Ornella Vanoni, Nada.

“I brani di questo disco – racconta Sarah – sono tutto ciò che si è salvato, che è riuscito a rimanere integro e immediato prima che gli assassini che abitano la nostra mente arrivassero a rovinarli. Abbiamo raccontato solo quello che per noi era davvero necessario, nessuna frizione tra il mondo delle parole e quello del suono, come fossero due attori pronti al dialogo. Noi gli abbiamo solo offerto un palco nudo, senza scenografia, né cosmetica”.

Guarda in anteprima il video de I Pensieri Assassini di Sarah Stride



Sarah Stride – Bio

Sarah Stride è una cantautrice italiana, attiva sulla scena indipendente con album, performance, video arte, pièce teatrali, pubblicazioni e laboratori nel campo dell’arte-terapia in ambito psichiatrico, collaborazioni sia dal vivo che in studio con artisti italiani e internazionali tra cui Ivano Fossati, Aldo Nove, Carlo Boccadoro, La Crus, Renato Garbo, Masbedo, Howie B.

Il primo suo album solista è l’eponimo Sarah Stride, pubblicato nel 2012. Nello stesso anno pubblica Canta Ragazzina, un album di celebri brani maschili anni ’60 riarrangiati in chiave alt-rock. L’intensa attività live, proposta in varie declinazioni (da quintetto a duo) ha portato la formazione ad aprire concerti di artisti italiani e internazionali tra cui Eugenio Finardi, Rokia Traoré, Erlend Øye, Television.

Nell’aprile 2017 esce Schianto, EP di quattro brani scritti insieme a Simona Angioni, dove mette in connessione mondi diversi: quello della melodia italiana e quello dell’industrial rock. Il 23 novembre 2018 esce il suo nuovo album Prima Che gli Assassini.