5 album non ancora annunciati che tutti stanno aspettando

Ci sono, come nel gioco del Lotto, dei grandi ritardatari. Nella lista degli album in uscita quest’anno, prima o poi, ci aspettiamo a sorpresa uno di questi nomi
Rihanna
Rihanna, foto dal profilo Instagram

Ormai lo sapete: di settimana in settimana escono sempre nuovi album da ascoltare fino allo sfinimento. Sul web, i listoni degli album più attesi dell’autunno si moltiplicano di ora in ora, e la gara all’album più streammato di ogni weekend inizia sempre allo scoccare della mezzanotte del venerdì.

Che il favorito della settimana sia Salmo con il suo album Flop (di ritorno dopo ben quattro anni di assenza da Playlist)? Oppure l’amabile Love For Sale di Lady Gaga e Tony Bennett, per chi ha voglia di un po’ di jazz dai toni più pacati?

Di nuova musica ce n’è davvero per tutti i gusti e per tutte le orecchie. Ma quello di cui nessuno parla è: quali sono gli album che ormai mancano da tempo negli elenchi delle nuove uscite? Vediamo quali sono i più attesi del panorama internazionale – e non ancora annunciati – che tutti non vediamo davvero l’ora di ascoltare.

Rihanna

Sì, una grande assenza nel panorama discografico, non c’è che dire. Da Anti del 2016 ne sono passati ormai di anni e la popstar delle Barbados sta viaggiando su binari completamente diversi dalla musica ormai da troppo tempo. Tra la sua Savage X Fenty e Fenty Beauty, Rihanna è ormai un’imprenditrice occupatissima e il suo tempo lo sta impegnando – diciamo così – fra un bilancio aziendale e una coccola sul red carpet del Met Gala con A$AP Rocky.

Sembra, però, che stiano girando parecchie voci riguardo il suo nuovo album, e viste le ultime dichiarazioni, abbiamo ragione di pensare che sia più vicino del previsto. Rihanna stessa ha detto ai microfoni di un giornalista durante un evento promozionale di Savage x Fenty: «Non penso vi aspettiate di sentire qualcosa di simile, ve lo posso assicurare. Qualsiasi cosa abbiate pensato finora, non è nulla che abbiate già sentito di Rihanna». Non ci resta che aspettare, a questo punto, una sorpresa per R9, un titolo che i fan stessi hanno dato al prossimo album e che Rihanna, probabilmente, conserverà.

Adele

25 è uscito nel 2015, quando Adele aveva, appunto, 25 anni. Quest’anno, la cantante classe ’88 ne compirà 33. Come titolo di un nuovo album di certo potrebbe essere adatto, se poi si trasformasse in un LP da 33 giri sarebbe anche una coincidenza speciale, ma per il momento possiamo continuare a sognare. Oppure no?

Voci di corridoio e tweet in giro per il web continuano a fomentare l’idea che nuova musica di Adele sia in arrivo proprio questo mese, anzi, ancor di più questa settimana. Sembra infatti che appena due giorni fa, lo speaker radiofonico di The Morning Hot Tub and Stingray Hit List Countdown abbia condiviso un tweet (ora rimosso) che recitava: “Adele, nuova musica. Questa settimana”. Che dire, l’autunno sta arrivando, e abbiamo tutti bisogno di un successore strappalacrime per Hello, per sfogare tutta la nostra malinconia con la meravigliosa voce dell’artista inglese.

Beyoncé

«Sono in studio da un anno e mezzo», ha detto Beyonce in un’intervista con Harper’s Bazaar appena un mese fa. «A volte mi ci vuole un anno per cercare tra migliaia di suoni quelli che fanno per me. Non c’è niente come la quantità di amore, passione e guarigione che provo quando sono in studio di registrazione. Dopo 31 anni, è emozionante come quando ne avevo nove. Sì, nuova musica sta arrivando!».

Vi basta? Dovrebbe, per il momento. Queen Bey non pubblica un album solista dal suo Lemonade del 2016, se escludiamo le svariate colonne sonore (The Lion King) e i film (Homecoming) da lei prodotti in questo lasso di tempo. Tenendo fuori dal conteggio anche l’album pubblicato con il marito, Jay-Z, con il nome di The Carters (Everything Is Love del 2018) ci sembra proprio che i tempi siano maturi per l’arrivo di un erede.

Kendrick Lamar

Sì, è una nota dolente. Soprattutto per le parole spese dal rapper di Compton lo scorso agosto in cui ha annunciato che il suo prossimo album sarà l’ultimo. Non l’ultimo della carriera, attenzione, ma l’ultimo insieme alla Top Dawg Entertainment, l’etichetta di Antony Tiffith con cui Kendrick pubblica fin dai suoi inizi.

Nel messaggio condiviso sui social dall’artista c’era anche un link che reindirizzava a un sito web, dove i fan hanno potuto leggere alcuni pensieri scritti direttamente da K-Dot. Nel messaggio, si legge: «Ho trascorso la maggior parte del tempo pensando, scrivendo, ascoltando quanto mi circonda. In silenzio. Per mesi non ho usato il cellulare. L’amore, il dolore hanno disturbato la mia comfort zone, ma Dio mi ha sempre dato la forza di andare avanti, parlando attraverso la mia musica e la mia famiglia». Anche qui, pensiamo che ben presto vedrà la luce il successore di DAMN, che fra l’altro avrebbe dovuto portare l’artista in tour in Italia lo scorso 7 luglio 2020, in una data purtroppo cancellata a causa della pandemia.

Jay-Z

Quando si parla di grandi assenti fra i nomi del rap, di certo Jay-Z alias Jigga è uno di quelli. Non ne stiamo – fortunatamente – troppo sentendo la mancanza visto il suo grande ritorno con un paio di strofe qua e là. E per “qua e là” intendiamo: negli ultimi album di Drake e Kanye West, che si sono spartiti le rime di 1/2 dei The Carters per dare lustro ai loro nuovi progetti discografici, Certified Lover Boy e Donda.

La realtà è che, però, Jay-Z non pubblica un album solista dal 2017, anno di 4:44, che non andò proprio come previsto. C’è a chi piacque tantissimo e chi disse, addirittura, che fosse il disco più irrilevante dell’intera discografia di Jay-Z. Bisognerà aspettare ancora un po’ per avere qualche conferma su un nuovo album (nulla è stato ancora spoilerato al riguardo), ma forse a batterne l’uscita sul tempo potrebbe essere Watch The Throne 2, proprio in coppia con Kanye West.

Articolo Precedente
Square Kidz - Sangue su Sangue - anteprima

Guarda in anteprima il video di "Sangue su Sangue" degli Square Kidz

Articolo Successivo
Grimes

Grimes legge Karl Marx, ma voleva solo trollare i paparazzi


Articoli correlati
Total
9
Share