She! #Fermaillopp Milano Music Week 2021

Milano Music Week, i nostri video di #Fermailloop contro i pregiudizi di genere

«Le cantautrici sono poco credibili». «Il rock non è da femminucce». «Sono brava a rappare, per essere una donna». Queste sono solo alcune delle frasi stereotipate che le artiste, di tutte le età, si sono sentite dire almeno una volta nel corso della loro carriera. Le abbiamo raccontate attraverso #Fermailloop.


Nel corso della Milano Music Week noi di Billboard Italia abbiamo portato al The Dap, l’innovativo spazio espositivo creato tra le architetture del BusinessPark in via dei Missaglia, la terza edizione di SHE!, il nostro format dedicato alla gender equality all’interno dell’industria musicale. E abbiamo deciso di fermare il loop delle frasi sessiste che le donne si sentono ripetere ogni giorno sul lavoro.


Lo abbiamo fatto attraverso le voci di cinque artiste della scena musicale italiana molto diverse tra loro. Le ospiti di #Fermailloop sono state: Beba, protagonista della scena urban italiana che ha da poco pubblicato l’album Crisalide. Ginevra, cantautrice e prolifica autrice. E ancora: Giorgieness, cantautrice indie dall’animo rock, Hu, cantante, producer e polistrumentista e infine Galea, giovanissima e talentuosa cantautrice di origini pugliesi.

Le artiste, attraverso un’installazione video esperienziale, hanno ripetuto provocatoriamente in loop delle frasi sessiste, fino all’apparizione dell’hashtag #fermailloop. Così, attraverso l’interazione con i video, gli utenti hanno potuto scoprire come le cinque protagonista di SHE! sono riuscite a fermare questo loop. Tutto attraverso le loro testimonianze, in cui hanno svelato alcuni momenti salienti della loro carriera.

Beba #Fermailloop

Ginevra

Hu

Galea #Fermailloop

Giorgieness