Il Locus Festival è già arrivato alla sua quattordicesima edizione. Nelle contrade di Locorotondo in Puglia, infatti, si svolgerà dal 7 luglio all’11 agosto il celebre festival che ospita nomi importanti della musica italiana e soprattutto internazionale.

Lo slogan di questa edizione è “Cultural Weaves”, come per ricordare la vocazione universale del Festival che celebra la musica come linguaggio universale «in grado di superare qualsiasi barriera geografica, linguistica e sociale». Non a caso quest’anno il Locus apre anche ad altre arti, come quella del fumetto: sarà presente la mostra di XL COMICS che attraversa gli ultimi trent’anni della storia del fumetto del nostro Paese.

Ma, tornando alla musica, è di oggi l’annuncio della presenza al Locus 2018 di Ghemon e Floating Points. Questi nomi si aggiungono a una line up decisamente ricca: R+R=NOW con Robert Glasper, Terrace Martyn, Christian Scott, Derrick Hodge, Justin Tyson e Taylor McFerrin, Rodrigo Amarante, Baustelle, Cosmo, James Holden & Animal Spirits, Gogo Penguin, The Comet is Coming, Kamaal Williams, Moses Sumney.

A questo link trovate tutte le informazioni sul Locus Festival 2018.